Salta al contenuto

 Servizi Online

Per visionare la diretta streaming o accedere alle registrazioni delle sedute di Consiglio Comunale e Commissioni Consiliari, vai al Canale YouTube.

Il regolamento, approvato a ottobre 2014, disciplina le riprese audiovisive, la registrazione e la diffusione delle sedute del Consiglio comunale e delle commissioni effettuate dall'amministrazione comunale, dalla stampa, dai gruppi politici e da altri portatori di interesse. Con l'approvazione del Regolamento per le "Riprese audiovisive, Registrazione e Diffusione delle sedute del Consiglio comunale", prendono avvio le dirette streaming dei lavori del Consiglio Comunale che si potranno ora seguire anche comodamente da casa.

Il servizio permette di riprendere, diffondere in tempo reale e creare un archivio delle sedute consiliari e delle commissioni.
Le registrazioni saranno poi caricate e a disposizione sul canale YouTube.

Figura chiave del regolamento è il presidente del Consiglio comunale: a lui si devono rivolgere i soggetti terzi e i gruppi consiliari interessati a ottenere l'autorizzazione a riprendere e diffondere le attività dell'assemblea. Nel caso in cui la richiesta venga presentata da forze politiche, questa deve essere corredata da una dichiarazione di impegno a riprodurre le sedute in maniera oggettiva, senza commenti o tagli di alcun tipo. Ogni qualvolta venga decisa o autorizzata una registrazione, il presidente del Consiglio comunale ha inoltre il compito di informare preventivamente tutti i presenti alle sedute della presenza in aula di apparecchi per la ripresa audiovisiva. Inoltre se lo ritiene opportuno o a fronte di una richiesta motivata da parte dei consiglieri, il presidente del Consiglio può chiedere la sospensione delle riprese.
Il regolamento prevede inoltre che le telecamere debbano essere orientate in maniera da non inquadrare il pubblico, ma esclusivamente lo spazio riservato al Consiglio comunale.