Salta al contenuto

Si informa che sono modificate le modalità di presentazione delle domande per la partecipazione al Luna Park di Primavera e al Luna Park di Santa Caterina per l'anno 2019.

Modalità di presentazione delle domande

La domanda unica deve pervenire esclusivamente con modalità telematica attraverso il Portale Regionale SUAP in rete. Sono considerate irricevibili, come previsto dall'art. 2, comma 2, del D.P.R. 160/2010, tutte le domande che pervengono al di fuori del portale regionale.

Dovrà essere presentata una domanda per ciascuna attrazione di spettacolo viaggiante, corredata dalla relativa documentazione, selezionando i seguenti percorsi:

Autorizzazione per lo spettacolo viaggiante
Avviare e gestire una attività
Attività di spettacolo o intrattenimento
Autorizzazioni per esercizio attività e uso luoghi/locali
Attrazioni dello spettacolo viaggiante
Autorizzazione art 69 T.U.L.P. con i seguenti allegati:

  1. licenza ex art. 69 TULPS permanente con inserita l'attrazione
  2. codice identificativo dell'attrazione intestato al richiedente
  3. logbook e manuale
  4. collaudo annuale
  5. assicurazione in corso di validità
  6. elenco carovane come da allegato

Occupazione di suolo pubblico
Avviare e gestire una attività
Servizi e assimilabili
occupazioni di suolo e soprassuolo
occupazione suolo pubblico - apertura


Scadenza presentazione delle domande

Luna Park di Primavera: termine tassativo 15 gennaio 2019
Luna Park di Santa Caterina: termine tassativo 30 giugno 2019


Informazioni:
Unione Territoriale Intercomunale del Friuli Centrale - Area del Territorio
U. Org. Attività Produttive e Sportello Unico
tel. 0432 127 2594