Salta al contenuto

Al via la quarta edizione del Festival Udine Castello, rassegna organizzata dagli Amici della Musica di Udine nello splendido Salone del Parlamento.

Il 1° ottobre grande apertura con il Coro del Friuli Venezia Giulia e l'Orchestra San Marco di Pordenone che presentano una selezione delle fantastiche "Bach Kantaten" dirette da Filippo Maria Bressan. E' in programma la BWV 8 "Liebster Gott, wenn werd ich sterben?", la "BWV 67 Halt im Gedächtnis Jesum Christ" e la "BWV 225 Mottetto Singet dem Herrn". 

Domenica 8 ottobre, l'insolita formazione del Trio Accord (Gennaro Minichiello violino, Giovanna D'Amato violoncello, Fabio Gemmiti fisarmonica) propone "Incantamenti", con musiche di Brahms, Elgar, Rossini e Piazzolla.

Il 15 ottobre, si dà spazio ai contrasti del programma "Il diavolo e l'acqua santa", della Camerata Orphica Soloists (interpreti bulgari e italiani), su pagine di Tartini, Paganini e Clara Schumann.

Il 22 ottobre si chiude con un gradito ritorno: l'americana Carol Wincenc, flautista dal suono quasi leggendario, accompagnata al pianoforte da Aurora Sabia tra Bizet, Couperin, Debussy, Reinecke e autori americani in un programma dal titolo "From New York with love".

Tutti i concerti iniziano alle 11.00 e sono seguiti da un brindisi conviviale all'interno delle sale del Castello e da una visita ai Civici Musei.

I biglietti per il Festival Udine Castello sono in prevendita presso il box office del Teatro Palamostre, dalle 17.30 alle 19.30, o direttamente all'ingresso. Nel costo (15 € interi, 10 € ridotti) è incluso il brindisi post concerto alla Casa della Contadinanza e la visita ai Civici Musei, dove si possono visitare le mostre "L'anima di Venezia tra vita e sogno" (pittura veneta) e "L’offensiva di carta. La grande guerra illustrata della collezione Luxardo al fumetto contemporaneo".

E' attivo il servizio Bus navetta gratuito con fermata ai piedi del Castello.

Per informazioni:
Amici della Musica