Salta al contenuto

Nell'ambito del bando per il Servizio Civile Solidale della Regione FVG rivolto a ragazzi e ragazze italiani e stranieri di 16 e 17 anni residenti in regione,

 il Comune di Udine mette a disposizione 9 posti. I progetti del Comune si collocano negli ambiti ''educazione e promozione culturale'' e delle ''politiche della pace''.

Due giovani saranno inseriti con orario soprattutto  pomeridiano all’interno del centro di aggregazione Punto Incontro Giovani con un ruolo di aiuto animatori, assistenza e supporto alla gestione del centro e di alcune iniziative (240 ore). Altri due saranno inseriti nell’Ufficio di Progetto O.M.S. Città Sane con compiti di supporto organizzativo nella realizzazione di iniziative ed eventi di promozione della salute in città, nella preparazione di materiale informativo, in attività di inserimento dati (360 ore).

Due giovani saranno inseriti al Centro Servizi per Stranieri (Servizi Sociali) come supporto all’utenza straniera nelle attività di front-office, eventualmente anche in termini di competenze linguistiche, e offerta di informazioni di generiche o specifiche sulla normativa sull’immigrazione (360 ore), e gli ultimi tre saranno infine inseriti alla Ludoteca Comunale e Ludobus con compiti di supporto organizzativo nell’ambito delle attività svolte dagli animatori (360 ore).

La Regione garantisce la copertura assicurativa ed un assegno finale ai volontari. Il servizio prevede una fase formativa, oltre all’esperienza sul campo. Per conoscere l’elenco dei progetti approvati e leggere integralmente il bando, si visiti il sito  www.infoserviziocivile.it.

La scadenza per le candidature, che devono essere presentate in carta semplice utilizzando i modelli allegati al Bando regionale, è fissata alle 14.00 del 9 giugno 2017. Le domande relative ai progetti del Comune di Udine devono pervenire all’Ufficio Protocollo in via Lionello 1 - 33100 Udine (orari: da lunedì a venerdì 8.45 - 12.15; lunedì e giovedì 15.15 – 16.45). Si può presentare una sola domanda di partecipazione, pena l’esclusione da ogni progetto. I ragazzi saranno invitati ad un colloquio selettivo.

Per maggiori informazioni, il Comune mette a disposizione i seguenti punti informativi:

  • Centro di Aggregazione P.I.G
    tel. 0432 582109
    viale Forze Armate 6
    dal lunedì al giovedì (16.00-18.30),
  • Informagiovani
    tel . 0432 292329 
    viale Ungheria 39
    lunedì, martedì e giovedì 15.00-18.00.