Salta al contenuto

 Sport e Tempo libero

La bicicletta è un mezzo di trasporto democratico, ecologico, con impatto ambientale pressoché nullo, costi contenuti e praticamente privo di controindicazioni. Tutti possono andare in bicicletta: bambini e anziani, ricchi e poveri, uomini e donne.

L’utilizzo della bicicletta per brevi tragitti rappresenta una soluzione vantaggiosa sia per il tempo impiegato sia per l’estrema facilità di parcheggio. Maggiore è il numero di persone a servirsi della bicicletta per recarsi quotidianamente al lavoro, a scuola o a fare acquisti, più accessibile diventa la città ai bambini e agli anziani, che frequentemente non hanno la possibilità di guidare un'automobile.

Con queste premesse nel 2014 è nato il progetto Tavolo a Pedali - iniziativa degli assessori Raffaella Basana (Sport, Educazione e Stili di vita), Enrico Pizza (Mobilità e Ambiente) e Alessandro Venanzi (Commercio e Turismo) - per incentivare l’utilizzo della bicicletta per la promozione di sani stili di vita e di una mobilità sostenibile dal punto di vista ambientale.

  • Muoversi in bicicletta
     
  • BiciMaggio
    BiciMaggio mese della bicicletta è il contenitore ideale per proporre iniziative di carattere ludico-culturale finalizzate a incentivare l’utilizzo del mezzo a pedali da parte della popolazione attiva. Durante tutto il mese di maggio l’amministrazione - in collaborazione con associazioni, enti, società sportive e privati cittadini - offre alla cittadinanza eventi e manifestazioni aventi come filo conduttore la promozione della bicicletta, strumento che riassume in se i concetti di salute, cultura, ecologia, benessere, economia e sport.
  • Pedali in Comune
    progetto pilota realizzato in collaborazione con l'associazione ABicit'Udine FIAB e finalizzato a incentivare l'utilizzo della bici nei percorsi casa-lavoro da parte dei dipendenti comunali.
     
  • Bike to School
    progetto pilota attuato in collaborazione con le associazioni di genitori, le associazioni e società sportive, gli istituti comprensivi e la polizia locale e finalizzato a incentivare l'utilizzo della bici nei percorsi quotidiani casa-scuola.
     
  • Settimana Europea della Mobilità Sostenibile
    l’Unione Europea promuove ogni anno nel mese di settembre la European Mobility Week (Settimana Europea della Mobilità Sostenibile), nella quale tutte le città europee sono invitate a organizzare azioni ed eventi in materia di mobilità sostenibile, miranti in particolare all’informazione e alla crescita della consapevolezza dei cittadini sulle sue tematiche e alla sperimentazione di misure locali tese alla riduzione degli impatti del sistema dei trasporti, con lo scopo di incoraggiare i cittadini all’utilizzo di mezzi di trasporto alternativi all’auto privata per gli spostamenti quotidiani.