Salta al contenuto

 Sport e Tempo libero

 

La Ludoteca comunale è aperta al pubblico - in modo permanente - nei locali di via del Sale dal 1° aprile 2012.
 

Logo Ludoteca



È un servizio di interesse pubblico creato in uno spazio destinato e dedicato all'esperienza del gioco e alla promozione della cultura ludica, in locali attrezzati, dotato di un'ampia varietà di giochi, giocattoli e materiali.

Offre a tutti, e in particolare ai minori, la possibilità di dedicarsi liberamente alle attività ludiche, di trovare compagni di gioco, di avvalersi della competenza di personale specializzato.
È un luogo di svago, di socializzazione, di inclusione e di educazione dove, attraverso il gioco e l'animazione, si promuove il benessere, lo stare bene, il divertimento e il piacere.

Nella programmazione e nelle proposte di attività così come nell'offerta di giocattoli e materiali di gioco, la Ludoteca rispetta le differenze di genere, di età, etniche e culturali. Si attiva per la riduzione degli handicap che inibiscono l'accesso al gioco dei soggetti con deficit.
Oltre ad essere uno spazio fisico, la Ludoteca è anche lo spazio ideale della libertà, dell'immaginazione, della fantasia e della creatività; contribuisce alla formazione e all'educazione dell'individuo, allo sviluppo dell'autonomia e della responsabilità; educa al rispetto delle regole, alla convivenza civile e all'incontro con l'altro.

La Ludoteca s'inserisce a pieno titolo nella rete dei servizi socio-culturali ed educativi del territorio.
Offre alle famiglie un sostegno alla funzione genitoriale, favorendo la possibilità di trascorrere del tempo con i propri figli, di giocare con loro, di osservarli in un contesto collettivo extra-familiare, di incontrare altri genitori, nel rispetto delle diverse scelte educative di ciascuna famiglia.

Sono presenti spazi e materiali che permettono la pratica del gioco simbolico e di imitazione, del gioco di movimento, dei giochi di costruzione, dei giochi d'ingegno e dei giochi di società. Sono previsti spazi e attrezzature per videogiochi e per la lettura; possono essere attivati laboratori creativi e/o espressivi e di costruzione di giocattoli, possono essere organizzati tornei ed eventi ludici, mostre e conferenze sul gioco.

La Ludoteca è aperta al pubblico di ogni età in orari prestabiliti e può accogliere scolaresche in orari dedicati; il servizio di custodia dei minori non è in alcun modo ricompreso fra le attività e i servizi offerti.

Presenze:

  • 2012 - 7.133
  • 2013 - 17.221
  • 2014 - 20.030
  • 2015 - 18.478
  • 2016 - 16.551

La Carta dei servizi è lo strumento con cui l'Amministrazione comunale si impegna con i cittadini a garantire la qualità del servizio Ludobus in una prospettiva di continuo miglioramento.

Il documento esplicita le caratteristiche delle attività, gli standard quali-quantitativi, i metodi adottati per la verifica della qualità e dell'efficacia dei servizi prestati, gli strumenti di informazione, le modalità di partecipazione e le procedure di tutela del cittadino.

Si articola in tre sezioni:

  • Finalità e Modalità di funzionamento dei servizi Ludobus e Ludoteca
  • Standard di qualità
  • Partecipazione e tutela del cittadino

Scarica la carta dei servizi

Orario:

  • martedì dalle 15.00 alle 18.00
  • mercoledì dalle 15.00 alle 18.00
  • giovedì dalle 9.00 alle 12.00
  • venerdì dalle 15.00 alle 18.00
  • sabato dalle 15.00 alle 18.00

L'ingresso alla Ludoteca comunale è libero e gratuito fino al raggiungimento della capienza massima (85 persone).

Durante i mesi estivi di luglio e agosto la Ludoteca rimane chiusa al pubblico.

Per informazioni: Ludoteca Comunale
via del Sale n. 21
tel. 0432 127 2677 / 2756
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 
Visualizza la mappa

A PIEDI Da piazza Libertà (circa 500 metri, in 5-8 minuti): imboccare via Cavour, proseguire per via Poscolle, al semaforo proseguire per via Poscolle e svoltare a sinistra in via del Sale.
Dalla Stazione Ferroviaria (circa 1,2 Km, in 12-18 minuti):
usciti dalla Stazione imboccare sulla sinistra viale Europa Unita, al secondo semaforo svoltare a destra su via Bernardo de Rubeis - arrivati in piazzale dell'Unità d'italia proseguire dritti per via Cussignacco - superata piazza Garibaldi svoltare a sinistra in via del Sale.

IN BICI nel Giardino del Torso trovi comodi portabici

IN BUS con la linea 2, 4, 5, 6 e 10 fermata 022 in via del Gelso 14 e in via Poscolle 8

IN AUTO Parcheggi in struttura con possibilità di ritiro dell'auto 24 ore su 24:
P1 - Andreuzzi: Via Andreuzzi 
P3 - Magrini: Via Marco Volpe 
P4 - Tribunale: Largo Ospedale Vecchio 
P8 - Moretti: Via Moretti 
P9 - Venerio: Piazza Venerio 
Possibilità di sosta a raso con parcometro in piazza Garibaldi, via Grazzano e nelle vie adiacenti (via del Sale si trova in Zona a Traffico Limitato)

I prossimi eventi

GIORNATA MONDIALE DEL GIOCO -  Sabato 27 maggio 2017
U D I N E  L I B E R A T U T T I
Il gioco scende in piazza

In occasione della Giornata mondiale del Gioco, il 27 maggio 2017, il Centro storico di Udine, il Giardino del Torso e la Ludoteca Comunale ospiteranno molteplici e diversificate attività di carattere ludico rivolte a persone di tutte le età. 

Dalle 16 alle 20 la città di Udine sarà animata da giocattoli, giochi di società, divertimento, conferenze e molto altro ancora!
L’evento, a partecipazione gratuita, si svolge anche in caso di maltempo proponendo, al riparo di portici e palazzi cittadini, la maggior parte delle attività in programma.

Per informazioni:
Ludoteca comunale - via del Sale, 21, tel. 0432 127 2677 - 2675
PuntoInforma - tel. 0432 127 3717

Scarica il programma completo

 

Eventi conclusi

Laboratorio del gusto 
Mani in pasta. Dal chicco al pane
9 maggio 2017

Festa del Pi greco
L'altra metà della matematica
8 - 16 marzo 2017

Scarica il programma completo

Giornata dei calzini spaiati
martedì 28 febbraio ore 15

In occasione dell'ultimo giorno di carnevale, martedì 28 febbraio 2017, la Ludoteca comunale di Udine invita tutti ad indossare (ed esibire) calzini rigorosamente spaiati.

Inizieremo così la giornata con un sorriso, perché è buffo vedere ai piedi due calzini dai colori differenti. E ridere fa bene alla salute.

Ma dove vanno a finire i calzini che misteriosamente spariscono dalle nostre case?
Di questo annoso problema si è occupato anche Vinicio Capossela nella sua canzone "Il paradiso dei calzini": Dove vanno ai finire i calzini / quando perdono i loro vicini/dove vanno a finire beati / i perduti con quelli spaiati/ quelli a righe mischiati con quelli a pois / dove vanno nessuno lo sa.

E' nato perfino un movimento dei calzini spaiati che si batte contro lo spreco preteso dalla moda. E' stato calcolato che la sparizione dei calzini ribelli causa una perdita di milioni di poveri calzini perfettamente funzionanti. E' ora di dire basta a questo spreco: per questo il giorno di martedì grasso tutti, nei luoghi di lavoro, di studio e di svago, sono invitati ad indossare calzini spaiati!
 

M’illumino di Meno 2017 è condivisione#CondiVivo
24 febbraio 2017

La Ludoteca Comunale di Udine rinnova anche quest’anno venerdì 24 febbraio 2017, l’adesione all’iniziativa “M’illumino di meno”, la più grande campagna di sensibilizzazione sulla razionalizzazione dei consumi energetici, ideata da Caterpillar, storico programma di Radio 2 RAI e giunta quest'anno alla sua tredicesima edizione.

L’obiettivo della campagna comunicativa per l'anno 2017 è la condivisione contro lo spreco di risorse. E’ infatti dimostrato, come la più grande dispersione energetica sia causata dallo spreco in tutti gli ambiti dei nostri consumi: alimentari, trasporti, comunicazione. Per questo Caterpillar invita tutti gli ascoltatori il 24 febbraio a condiVivere: dando un passaggio in auto ai colleghi, organizzando una cena collettiva nel proprio condominio, aprendo la propria rete wireless ai vicini e in generale condividendo la proprie risorse come gesto concreto anti spreco.

La Ludoteca Comunale aderisce anche quest’anno all’iniziativa “M’illumino di meno” spegnendo alcune luci in modo simbolico durante l'orario di apertura, promuovendo lo spostamento in ludoteca in bicicletta o in autobus, portando da casa un gioco non più utilizzato da donare e CondiVivere.
Infine i bambini presenti potranno immaginare e creare  disegni che rappresentino i super eroi del risparmio energetico, per suggerire al mondo nuovi stili di vita sostenibili.

A tutte le persone che arriveranno in Ludoteca a piedi, in bicicletta, o in autobus sarà distribuito un piccolo gadget simbolico .

APERTI per FERIE  

  • Aperture straordinarie

Mercoledì 4 gennaio
dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00
Giovedì 5 gennaio
dalle ore 9.00 alle ore 12.00
Sabato 7 gennaio
dalle ore 15.00 alle ore 18.00

Ingresso libero

  • DICEMBRE in LUDOTECA

Aperture straordinarie: venerdì 23 dicembre dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00; Sabato 24 dicembre dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00; Martedì 27 dicembre dalle ore 15.00 alle ore 18.00; Mercoledì 28 dicembre dalle ore 15.00 alle ore 18.00 e dalle ore 20.30 alleore 23.30; Giovedì 29 dicembre dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00; Venerdì 30 dicembre dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00; Sabato 31 dicembre dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00; Martedì 3 gennaio
dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00.

Laboratori Venerdì 9, Gnomo di Babbo Natale; Sabato 10, Angioletto; Martedì 13, Lanterna di Santa Lucia; Martedì 20, Segnaposto per la tavola di Natale; Mercoledì 21, Babbo Natale paracadutista; Venerdì 30 Pupazzo di neve

  • ENERGIA IN GIOCO - Il zûc de energjie
    Udine, 8 - 12 novembre 2016

Dall'8 al 12 novembre, grazie alla collaborazione di numerosi enti, istituzioni, scuole, associazioni e privati la Ludoteca organizza molteplici attività quali incontri, conferenze, laboratori, esperimenti, exhibit, workshop, esposizioni, visite guidate, proiezioni, giochi e animazioni, allo scopo di sensibilizzare la popolazione sul consumo consapevole dell'energia.

Per il secondo anno la manifestazione è ospitata  - per la maggior parte - presso gli edifici dell'ex Macello comunale di via Sabbadini, ora sede del Museo Friulano di Storia Naturale e dove, grazie al Programma CENTRAL EUROPE progetto CEC 5, è stato possibile realizzare un intervento di efficientamento energetico con la riqualificazione dell'edificio 8.

L'obiettivo comune è quello di promuovere comportamenti consapevoli e responsabili nell'uso dell'energia volti a ridurre il consumo energetico, migliorare l'efficienza energetica, ridurre le emissioni di CO2 e l'inquinamento ambientale.

La metodologia adottata, tenendo conto che le azioni si svolgono prevalentemente in ambiente informale extra scolastico, presta particolare attenzione al coinvolgimento emotivo e all'aspetto ludico e divertente, con l'intento di stimolare la curiosità e l'interesse e di promuovere l'impegno e la partecipazione attiva dei partecipanti.

Grazie alla collaborazione del CISM -Centro Internazionale di Scienze Meccaniche è stato realizzato un “Portale dell’Energia” volto a raccogliere link a iniziative di educazione energetica e ambientale in corso in Italia, e a ridistribuire materiali didattici e informativi, particolarmente interessanti ed affidabili, messi a libera disposizione in rete (http://www.cism.it/departments/energy-and-environment/portale-energia oppure digita sui motori di ricerca "cism portale energia").

Nelle mattinate dall'8 al 12 novembre le attività sono riservate alle scuole di ogni ordine e grado, spaziando dai laboratori alle prestazioni interattive, dagli esperimenti alle conferenze. 
 
Mercoledì 9 novembre alle 9.30 al Cinema Visionario proiezione del film documentario Domani di Cyril Dion e Melanie Laurent, un emozionante viaggio intorno al mondo alla ricerca di soluzioni efficaci per dimostrare che un domani migliore è possibile. Partendo dagli esperimenti più riusciti nei campi dell'agricoltura, energia, urbanistica, economia, democrazia e istruzione, i registi immaginano un nuovo futuro per noi e per i nostri figli. Il risultato è una sorprendente, contagiosa e ottimista spinta al cambiamento a partire già da domani.

La Ludoteca comunale è chiusa venerdì 11 e sabato 12 novembre 2016. La normale attività riprende martedì 15 novembre 2016 con l’apertura pomeridiana dalle ore 15.00 alle ore 18.00.

La partecipazione a tutte le attività di Energia in Gioco è gratuita.  
Per le scuole è necessaria la prenotazione, entro il 3 novembre, che deve pervenire alla Ludoteca comunale.

Scarica il programma con le attività

  • Aperture serali dalle ore 20.30 alle ore 23.30
    sabato 17 e 24 settembre
    sabato 1 - 8 - 15 - 22 ottobre
    mercoledì 5 - 12 - 19 ottobre

  • sabato 3 e domenica 4 settembre - Idea G Nordest, incontro degli autori di giochi.

    Ci ritroviamo dalle ore 10  alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 19, sabato anche serale dalle ore 20 alle ore 24, presso la Ludoteca in via del Sale per l'incontro annuale degli autori di giochi.
     

  • giovedì 30 giugno - Festa di arrivederci
    Ci ritroviamo alle ore 12 presso la Ludoteca per un saluto festoso prima delle vacanze estive.
    La Ludoteca va in vacanza per riaprire con nuovi giochi e attività il 1 settembre.
     
  • martedì 14 giugno 2016 - Insalate di matematica

    Laboratorio di matematica ricreativa per persone curiose da 10 a 100 anni.
    L’attività si svolgerà nella ludoteca di via del Sale, 21 dalle ore 16 alle 18.
  • sabato 28 maggio 2016 - Giornata Mondiale del Gioco - Udine  Liberatutti

    Una città che gioca è una città che cresce
    In occasione della Giornata mondiale del Gioco, il 28 maggio 2016, il Centro storico, il Giardino del Torso e la Ludoteca Comunale ospiterano molteplici e diversificate attività di carattere ludico rivolte a persone di tutte le età. 
    Dalle 16 alle 20 la città di Udine sarà animata da giocattoli, giochi di società, divertimento, conferenze e molto altro ancora!
    L’evento, a partecipazione gratuita, si svolge anche in caso di maltempo proponendo, al riparo di portici e palazzi cittadini, la maggior parte delle attività in programma.
    Per informazioni:
    Ludoteca comunale - via del Sale, 21, tel. 0432 127 2677 - 2675
    PuntoInforma - tel. 0432 127 3717
    Scarica la locandina
    Scarica il programma
     
  • martedì 10 maggio 2016 - Insalate di matematica

    Laboratorio di matematica ricreativa per persone curiose da 10 a 100 anni.
    L’attività si svolgerà nella ludoteca di via del Sale, 21 dalle 16 alle 18.
     
  • sabato 30 aprile 2016 -  Giornata del gioco  

    Un’intera giornata dedicata ai giochi provenienti dall’Estremo Oriente per tutte le età! Nella splendida cornice dei Giardini del Torso dalle 15 alle 18 potrete imparare le tecniche del Go, le regole del Kendama, ed ancora il Mahjong, il Pachisi, il Sushi Zoc, il Tayu o il Kamisado (solo per citarne alcuni). Potrete inoltre immergervi nel mondo del cinema attraverso la game board di "The Producer" e cimentarvi in una special Asia session di Dungeons & Dragons. 
    In caso di maltempo l'evento si svolge in Ludoteca.
    In collaborazione con: Associazione Higashikita Go Club e Federazione Italiana Giuoco Go, Federazione Italiana del Mahjong, ApokalipseInc, Associazione Italiana Kendama, Nicolò Ballistreri e Luca Cressa. 
     
  • mercoledì 27 aprile 2016 - Ufo Robot Grendizer  

    Un laboratorio creativo per sporcarsi le mani con la plastilina e costruire i modellini del famoso Ufo Robot, uno dei primi robot-eroi a disegni animati conosciuto in Occidente, nato dalla fantasia di Go Nagai. L’attività si svolgerà nella ludoteca di via del Sale, 21  a gruppetti di 10 bambini alla volta, dalle 15 alle 17.30.  

 


Imparare Giocando

I servizi di Ludobus e Ludoteca contribuiscono ad arricchire l'offerta del Comune di Udine (Progetto SAVÊ), con alcune proposte di attività incentrate sul gioco, la creatività, la libera espressione, l’approccio divertente alla scienza, le tradizioni.

Tali proposte si esplicitano in 7 percorsi educativi (interventi per le classi) e in 3 eventi rivolti alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie.

Le attività si svolgono da ottobre 2016 a maggio 2017 e si tengono presso i locali della Ludoteca comunale in via del Sale 21 (Giardino del Torso) o, eventualmente, presso le classi interessate.

La partecipazione è gratuita.

Di seguito i percorsi educativi e gli eventi proposti (meglio descritti nel libretto qui sotto o consultando la pagina del Progetto SAVÊ):

Durante lo svolgimento delle attività è richiesta la partecipazione attiva e la sorveglianza degli alunni da parte dell'insegnante.

Scarica il libretto Imparare Giocando

Il servizioCarta dei serviziOrari e contattiCome arrivare, dove siamoEventiImparare Giocando, proposte educative del Ludobus e della Ludoteca