Salta al contenuto

 Mobilità, Trasporti e Viabilità

Da mercoledì 4 aprile 2018 è entrato in vigore il nuovo disciplinare tecnico relativo alla circolazione e la sosta nelle aree pedonali e nelle zone a traffico limitato (Z.T.L.) del centro storico, con particolare riferimento ai varchi elettronici di Via Manin, Vicolo Sillio e Piazza San Cristoforo.
Le categorie di utenti sotto elencate devono procedere secondo le modalità indicate.

Pass telefonici  (Comunicazione preventiva):

Per accedere occasionalmente alla ZTL l'automobilista deve comunicare - preventivamente - la targa del veicolo, la data e gli orari dell'accesso/sosta telefonando solo ed esclusivamente ai seguenti numeri: 0432 127 2321 - 2383 - 2319.
Viene rilasciato un numero di permesso che sarà cura dell’utente conservare anche oltre il tempo di validità, per un periodo di almeno 120 giorni.

Comunicazioni successive all’accesso:

I titolari di contrassegno disabili, i manutentori/riparatori in emergenza, la stampa, i clienti di strutture ricettive e i servizi pubblici possono comunicare l’avvenuto accesso anche entro le 72 ore dal passaggio dal varco elettronico inviando solo ed esclusivamente una email al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Transito occasionale per accesso farmacia notturna:

Per accedere alla farmacia che effettua il servizio notturno, è necessario compilare in ogni sua parte il modello (formato pdf formato odt) che dovrà essere timbrato dalla farmacia e inviato via mail all’indirizzo:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  entro le 72 ore successive all’accesso.

L'entrata è consentita esclusivamente da via Manin  e solamente dalle 19.30 alle 8.00.
In fasce orarie diverse non è consentito il transito e i clienti devono quindi raggiungere la farmacia senza accedere con il proprio veicolo.
La deroga all'accesso alla Z.T.L., come specificato dal disciplinare, vale soltanto per la farmacia Beltrame durante l’orario del servizio notturno.