Salta al contenuto

 Educazione e Giovani

ol type="a"

Titolo APRIAMO GLI ARCHIVI
Tipologia Lezione guidata
Descrizione dell'attività

Gli archivi forografici e documentali dell'ANPI sono messi a disposizione delle classi interessate.

Si tratta di un patrimonio inestimabile per la vastità e l'importanza dei materiali raccolti e conservati con tenacia fin dall'immediato dopoguerra, al fine non solo di coltivare la memoria, ma soprattutto di offrire materiali inopuggnabili per una seria ricerca storica fondata su una imponente mole di documenti.

Obiettivi

Fare ricerca storica su fonti scritte, iconiche, audiovisive per una ricostruzione di fatti ed eventi legati al fascismo, alla seconda Guerra Mondiale e all'immediato Dopoguerra

Argomenti trattati

Fascismo - Antifascismo - Resistenza - Primi anni del Dopoguerra

Classi destinatarie

Terze Medie e Scuole Superiori

Numero massimo di adesioni 10 Classi
Numero di interventi per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni per intervento 25
Luogo di svolgimento degli interventi Sede ANPI - Via Brigata Re 29 - Udine
Periodo di svolgimento dell'attività

Da ottobre a maggio ogni primo sabato del mese

Costi

Biglietto dell'autobus

Modalità di adesione Modulo on line  - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente Ufficio Progetti Educativi - ANPI

 

Titolo LA MAPPA DI AFRO 
Tipologia

Lezione in un Museo di Arte Contemporanea: Casa Cavazzini

Descrizione dell'attività

L'incontro si svolge in due momenti:

1) Presentazione storica del pannello di Afro Basaldella intitolato "La mappa della Resistenza in Friuli (1948). La mappa offre una visione d'insieme della Guerra di Liberazione in territorio friulano, evidenziando gli scontri, le zone liberate, le esecuzioni, i paesi incendiati per rappresaglia, gli eccidi, le incursioni aeree e le biciclette, uno dei simboli più noti della lotta partigiana.

2) Visione del filmato sulla liberazione di Udine

Obiettivi

Conoscere i fatti legati alla Resistenza in Friuli attraverso la incisiva sintesi visiva dell'opera di Afro

Argomenti trattati

Storia e geografia della Resistenza in Friuli

Classi destinatarie

Terza Media - Scuola Superiore

Numero massimo di adesioni 10 Classi
Numero di interventi per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni per intervento 20 ad incontro
Luogo di svolgimento degli interventi

Casa Cavazzini - Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Udine

Periodo di svolgimento dell'attività

Settembre - ottobre, marzo - aprile

Costi 1 € a persona
Modalità di adesione Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente Ufficio Progetti Educativi 3-14 anni - ANPI

 

Titolo

PERCORSI DI LIBERTA'

Tipologia Lezione di storia, itinerante, per le strade e le piazze di Udine . Da svolgersi in bicicletta.
Descrizione dell'attività Un itinerario a tappe nei luoghi della citta’ in cui si svolsero i fatti piu’ importanti dall’occupazione tedesca (1943) alla liberazione della citta’ (1945) preceduto da una lezione in aula
Obiettivi

Conoscere fatti, eventi e protagonisti/e di un periodo fondamentale nella storia del nostro paese e della nostra città.

Argomenti trattati Storia di Udine dall’ armistizio (8 settembre 1943) alla liberazione della citta’ (1° maggio 1945 )
Classi destinatarie Terza media e scuole superiori
Numero massimo di adesioni 10 classi
Numero di interventi per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni per intervento 25 (per ogni percorso)
Luogo di svolgimento degli interventi Strade e piazze di Udine in cui avvennero i fatti
Periodo di svolgimento dell'attività Settembre - ottobre; marzo - aprile
Costi Nessuno
Modalità di adesione Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente Ufficio Progetti Educativi 3-14 anni - ANPI

 

Titolo

STORIE DELLA RESISTENZA FRIULANA PER IMMAGINI E SCRITTURA 

Tipologia Produzione di un testo a carattere storico utilizzando tecniche e linguaggio della Graphic Novel
Descrizione dell'attività

Raccontare per immagini un episodio o un personaggio della Resistenza friulana rappresenta una delle modalità più coinvolgenti per affrontare la complessità degli argomenti storici e per incentivare alla ricerca

L’introduzione al lavoro verrà eseguita da autori/ autrici di graphic novel (per una guida tecnica) e storici dell’ Anpi (per la presentazione di fatti e protagonisti/e scelti come rappresentativi della Resistenza in Friuli e in Udine)
Obiettivi

Conoscere, attraverso un lavoro di ricerca, episodi e protagonisti/e della Resistenza friulana per produrre, individualmente o a gruppi, un racconto a fumetti

Argomenti trattati La Resistenza in Friuli e nella citta' di Udine
Classi destinatarie Terza media
Numero massimo di adesioni 10 classi
Numero di interventi per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni per intervento  
Luogo di svolgimento degli interventi aule istituto richiedente
Periodo di svolgimento dell'attività

settembre - ottobre (impostazione lavoto); marzo-aprile (realizzazione e presentazione)

Costi Nessuno
Modalità di adesione Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente Ufficio Progetti Educativi 3-14 anni - ANPI

Titolo

140 caratteri per illustrare un articolo della Costituzione

Progetto a cura di Anpi in collaborazione con Liberta’ e Giustizia

Tipologia

Concorso con premiazione finale e pubblicazione sul sito dell’ Anpi e di Liberta’ e Giustizia

Descrizione dell'attività

Si possono affrontare temi elevati utilizzando il linguaggio dei ragazzi e delle ragazze, in genere piuttosto rapido e sintetico. Anche i valori e principi della Costituzione italiana, fondativi della nostra Repubblica, possono trovare una formulazione nuova e interessante, seguendo gli schemi comunicativi dei giovani. 

Obiettivi

Conoscere e comprendere i principi fondamentali della Costituzione. Produrre un testo breve, ma significativo, su uno dei principi fondamentali (primi 12 articoli) della nostra Carta Costituzionale

Argomenti trattati

Storia della Costituzione Italiana

Classi destinatarie

Terza media e scuole superiori

Numero massimo di adesioni  
Numero di interventi per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni per intervento  
Luogo di svolgimento degli interventi

Aule scolastiche di appartenenza

Periodo di svolgimento dell'attività

OTTOBRE - FEBBRAIO: invio degli elaborati  all’ ANPI

MARZO: analisi degli elaborati inviati da parte commissione ANPI

APRILE : premiazione

Costi Nessuno
Modalità di adesione Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente Ufficio Progetti Educativi 3-14 anni - ANPI 

Titolo LEZIONI SUL FASCISMO
Tipologia

Lezione frontale

Descrizione dell'attività

Lezione ex cathedra con ausilio di power point. Al termine dialogo di approfondimento con le classi

Obiettivi

Conoscere fatti, eventi e protagonisti/e di un periodo cruciale della storia del nostro paese

Argomenti trattati

Il fascismo dal 1919 al 1943

Classi destinatarie

terza media e scuole superiori

Numero massimo di adesioni 10 classi
Numero di interventi per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni per intervento  
Luogo di svolgimento degli interventi

Istituti scolastici

Periodo di svolgimento dell'attività ottobre - maggio
Costi Nessuno
Modalità di adesione Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente Ufficio Progetti Educativi 3-14 anni - ANPI 

Titolo

La Resistenza siamo noi…

Progetto a cura di Anpi ; Arci Mis(s)kappa ; Coro Popolare della Resistenza

Tipologia

Lezione ; produzione elaborati ; evento

Descrizione dell'attività

Il percorso prende avvio dalla microstoria del proprio territorio ed è sprone per la conoscenza della storia nazionale della Seconda Guerra Mondiale e della Resistenza. Per soddisfare il desiderio di sapere di più, sarà adottata la visione di spezzoni di film, l’analisi di documenti, sia storici che narrativi, la lettura di brani e testimonianze, accompagnati dalle registrazioni del Coro Popolare della Resistenza.

Il progetto si articola in 3 fasi: fase 1 (novembre/dicembre 2017 ); fase 2 (fine marzo 2018) ; fase 3 (entro il 15 aprile)

  • adozione da parte della classe di un luogo o di monumento significativo, dalla quale partirà la ricerca locale di testimonianze, documenti (foto e documenti familiari, stampa locale etc.)
  • incontri in biblioteche e archivi specializzati con analisi dei documenti scritti e iconici, integrata dalla visione di spezzoni di film illustrati da un esperto
  • lavoro a scuola di preparazione degli elaborati, frutto delle ricerche, riferiti alla microstoria del proprio territorio.
  • evento finale di presentazione degli elaborati e premiazione, con partecipazione del Coro Popolare della Resistenza
Obiettivi

Promuovere tra le giovani generazioni la conoscenza dei valori, dei testimoni e dei luoghi della Resistenza, rendendole protagoniste di un percorso di ricerca personale o di gruppo nel loro territorio

Argomenti trattati

Storia della Seconda Guerra Mondiale e della Resistenza

Classi destinatarie

scuola superiore – classi quarte e quinte

Numero massimo di adesioni 10 classi
Numero di interventi per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni per intervento 2 classi
Luogo di svolgimento degli interventi

Biblioteche e archivi specializzati; istituti scolastici

Periodo di svolgimento dell'attività fase 1 (novembre/dicembre 2017 ); fase 2 (fine marzo 2018) ; fase 3 (entro il 15 aprile)
Costi Nessuno
Modalità di adesione Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente Ufficio Progetti Educativi 3-14 anni - ANPI 

Titolo La Grande guerra in Friuli raccontata al femminile (1915-1918). Per una storia "plurale" nel curricolo scolastico
Tipologia Laboratorio storico
Descrizione dell'attività Laboratorio sulle condizioni di vita e sulle attività svolte dalle donne friulane e carniche che vissero il dramma del primo conflitto mondiale. L'area provinciale di riferimento, di particolare rilevanza come zona di retrovia a ridosso del fronte dopo l'entrata in guerra dell' Italia nel 1915, ha visto le donne del luogo esercitare in molte occasioni un ruolo fondamentale. La proposta nasce in occasione delle commemorazioni del centenario, con una particolare attenzione alle dinamiche della soggettività e all' identità di genere e con l'intento di contribuire a creare negli studenti un rapporto con il passato vivo e autentico. 
Obiettivi
  • Sviluppo di competenze nell'uso delle fonti storiche e nelle procedure di ricerca storica;
  • sviluppo di competenze nell'ordine delle relazioni e dei collegamenti fra fatti storici, in particolare tra storia locale e storia nazionale, nonché tra i soggetti della storia (confronto sulle categorie maschile-femminile);
  • sviluppo di competenze nella produzione di testi anche con l'ausilio delle nuove tecnologie selezionando le conoscenze acquisite.
     
Argomenti trattati
  • Lezioni introduttive sul tema la Grande guerra, con particolare attenzione al fonte italo-austriaco.
  • attività di gruppo. Lettura, analisi, interpretazione delle fonti storiche (scritte, orali, iconografiche, documenti di archivio) sui temi: · 
  1. La condizione femminile in Carnia e l'impiego delle portatrici nel primo conflitto mondiale;
  2. Donne friulane nella Croce Rossa fra guerra e impegno sociale. Diari e testimonianze;
  3. Scritture di donne. Diari e memorie della profuganza e dell'occupazione austro-tedesca in Friuli e in Carnia.
  • produzione di testi scritti, materiali multimediali; eventualmente realizzazione di una piccola mostra o di uno spettacolo.
     
Classi destinatarie Studenti della Scuola secondaria di 1° e 2° grado
Numero massimo di adesioni Quattro classi
Numero di interventi per ciascuna classe Quattro moduli di due ore (8 ore) di cui uno per l'introduzione al tema; due moduli d'impostazione e lavoro di gruppo; un modulo per le conclusioni. Il percorso si completa con la prosecuzione del lavoro in classe e a casa da parte degli studenti.
Numero massimo di alunni per intervento Gruppi di lavoro di cinque - sei allievi per percorso tematico all'interno del gruppo classe o di due classi associate
Luogo di svolgimento degli interventi In aula, nell'istituto scolastico di appartenenza
Periodo di svolgimento dell'attività Nel corso dell'anno scolastico, in base alla richiesta
Costi Nessuno
Modalità di adesione Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente Ufficio Progetti Educativi 3-14 anni - Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione

Titolo Archididattica
Tipologia Laboratorio didattico
Descrizione dell'attività

Il laboratorio intende avvicinare gli studenti alle istituzioni che conservano fondi archivistici come, ad esempio, l'Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione specializzato in storia contemporanea e in particolare in storia della Resistenza.L'offerta formativa consiste nel proporre un'attività di ricerca simulata da condursi presso l'archivio dell’Istituto anche utilizzando le banche dati online della rete degli Istituti storici dell’età contemporanea.

Obiettivi

1. Avvicinare gli studenti alle fonti storiche, facendo loro apprezzare la materialità del documento originale.

2. Introdurre gli studenti al mestiere dello storico guidandoli nel processo di costruzione della conoscenza storica con l'individuazione dei documenti, la loro interrogazione e interpretazione.

3. Sviluppare competenze nella produzione di testi elaborati in modo originale contenenti, oltre alle informazioni essenziali ricavate dai documenti, anche riflessioni e/o interpretazioni personali.

Argomenti trattati Illustrazione dei fondi archivistici scelti; questioni di metodo della ricerca e della valutazione delle fonti; verifica online delle schede di descrizione archivistica, sia della documentazione cartacea sia di quella fotografica consultando la pagina web dell' Ifsml (www. ifsml. it); primo contatto con le carte e altre forme di documentazione custodite (es. fotografie); ricostruzione del fatto come elemento della narrazione storica.I percorsi di ricerca proposti sono: biografie, stampa clandestina, antifascismo e Resistenza, storia dei partiti politici. Dal 2017 la stampa clandestina del periodo resistenziale è disponibile nella versione online  con la digitalizzazione delle testate e relative schede storiche.
Classi destinatarie Studenti della Scuola secondaria di primo e secondo grado.
Numero massimo di adesioni Cinque classi
Numero di interventi per ciascuna classe Due moduli di tre ore (6 ore)
Numero massimo di alunni per intervento Un gruppo classe
Luogo di svolgimento degli interventi Presso l'Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione, Viale Ungheria, 46; in aula, nell'Istituto scolastico di appartenenza.
Periodo di svolgimento dell'attività Nel corso dell'anno scolastico
Costi Nessuno
Modalità di adesione Modulo on line  - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente Ufficio Progetti educativi 3-14 anni – Istituto friulano per la Storia del Movimento di Liberazione

Titolo Per una storia del Confine orientale
Tipologia Laboratorio storico
Descrizione dell'attività Ricerca storica per uno studio critico della storia di lungo periodo del Confine orientale utilizzando e incrociando diverse fonti: archivistiche, fotografiche, cartografiche, memorialistica, fonti storiografiche. 
Obiettivi

a.    Sviluppo di competenze nell'uso delle fonti storiche e nelle procedure di ricerca storica.

b.    Sviluppo di competenze nell'ordine delle relazioni e dei collegamenti fra fatti storici, in particolare della pluralità delle variabili utili a comprendere e interpretare le vicende complesse che coinvolgono le popolazioni di confine.

c.    Sviluppo di competenze nella produzione di testi anche con l'ausilio delle nuove tecnologie selezionando le conoscenze acquisite.

Argomenti trattati

La politica del fascismo verso l’area balcanica; il confine nella seconda guerra mondiale; la violenza interetnica, razziale, politico-ideologica nel 1941-1945; l’Esodo giuliano - dalmata; i trattati nel secondo dopoguerra.

Classi destinatarie Classi terze della Scuola secondaria di primo grado. Classi quinte della Scuola secondaria di secondo grado.
Numero massimo di adesioni Cinque classi
Numero di interventi per ciascuna classe Tre modili di due ore (6 ore)
Numero massimo di alunni per intervento Un gruppo classe
Luogo di svolgimento degli interventi In aula, nell'Istituto di apparteneza
Periodo di svolgimento dell'attività Nel corso dell'anno scolastico
Costi Nessuno
Modalità di adesione Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente Ufficio Progetti educativi 3-14 anni – Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione

 

Titolo Sulle strade del ricordo. Imparare la Shoah
Tipologia Percorso didattico
Descrizione dell'attività Il percorso si sviluppa a partire dalla costruzione graduale di quei concetti che stanno “intorno” alla Shoah e che consentono di affrontare conoscenze storiche via via sempre più complesse. Inoltre, privilegia  il recupero delle storie individuali e dei vissuti di alcuni protagonisti residenti nel territorio friulano, permettendo agli alunni anche più piccoli di entrare nella complessità della storia della persecuzione ebraica. Nel percorso di ricostruzione storico-biografica in cui l'aspetto emotivo e il rigore fattuale concorrono all'elaborazione della conoscenza, l'attenzione rivolta alla vita dei singoli prima della guerra è fondamentale per ridare alle vittime della persecuzione il loro status di persone complesse e normali. La scelta di studiare vicende avvenute nell'ambiente locale consente di avvicinare gli alunni direttamente alle fonti di conservazione della memoria mentre la conoscenza diretta dei luoghi rende lo studio della storia più concreto e autentico. 
Obiettivi
  • Educazione alla cittadinanza  attiva, in particolare gli obiettivi principali sono: la costruzione del senso della legalità e lo sviluppo di un'etica della responsabilità.
  • educazione alla conoscenza e al rispetto dei valori della Costituzione italiana con particolare riferimento agli articoli 2, 3, 4, 8, 13-21.
  • educazione alla conoscenza del passato per rafforzare il confronto e il dialogo in una società multietnica e multiculturale.
Argomenti trattati

Fasi del percorso didattico:

  • L'attivazione delle preconoscenze sul presente: gli ebrei oggi in Italia e nel mondo.
  • Lettura e analisi del testo “Arianna Szörényi. Una bambina ad Auschwitz”(Milano, 2014).
  • Ricostruzione storico-biografica e uso delle fonti.
    • La storia della famiglia ebrea Szörenyi, sfollata a San Daniele del Friuli e nel 1944 deportata ad Auschwitz-Birkenau.
    • La storia di Elvira Schönfeld e Amalia Piccoli, due cividalesi deportate ad  Auschwitz.
  • Incontro con i testimoni: Romano e Giampaolo Piccoli.
     
Classi destinatarie Le classi quinte della scuola primaria; le classi terze della scuola secondaria di primo grado.
Numero massimo di adesioni Quattro classi
Numero di interventi per ciascuna classe Quattro moduli di due ore ciascuno (8 ore) 
Numero massimo di alunni per intervento Il gruppo classe
Luogo di svolgimento degli interventi In aula, negli istituti scolastici di appartenenza
Periodo di svolgimento dell'attività Da gennaio a giugno
Costi Nessuno
Modalità di adesione Modulo on line -  SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente Ufficio Progetti Educativi 3-14 anni- Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione. 

Titolo Ultime lettere. I condannati a morte della Resistenza italiana
Tipologia Laboratorio multimediale sui condannati a morte della Resistenza italiana e del Friuli Venezia Giulia
Descrizione dell'attività Il laboratorio utilizzando fonti storiche raccolte in un data base on line creato dall'Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia ricorda le ultime parole lasciate ai posteri e alla famiglia di resistenti uccisi per mano fascista e nazista. All'interno di questo archivio on line sono catalogati anche i  resistenti del Friuli Venezia Giulia assassinati  in diversi momenti della guerra di Liberazione  e della loro lotta al fascismo e al nazismo 
Obiettivi
  • Avvicinare gli studenti alle fonti storiche anche attraverso l'uso delle nuove tecnologie;
  • promuovere la ricerca storica sui temi della Resistenza italiana e della nascita della democrazia. 
     
Argomenti trattati
  • Ricostruzione delle biografie dei resistenti e, dove possibile, gli ultimi  mesi percorsi prima della morte;
  • analisi delle testimonianze scritte;
  • approfondimento sugli eccidi e stragi naziste (attualmente la banca dati contiene centosettantuno stragi in cui sono stati giustiziati partigiani che hanno scritto una "ultima lettera");
  • redazione di testi originali sulle vicende studiate.
Classi destinatarie Studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado
Numero massimo di adesioni Dieci classi
Numero di interventi per ciascuna classe Un modulo di due ore per la consultazione on line dei testi; due moduli di due ore (4 ore) per la contestualizzazione e ricostruzione delle biografie; un modulo di due per l'approfondimento storico (1943-1945, eccidi e stragi naziste, Resistenza).
Numero massimo di alunni per intervento Studenti di un gruppo-classe
Luogo di svolgimento degli interventi In aula, nell'istituto scolastico di appartenenza
Periodo di svolgimento dell'attività Nel corso dell'anno scolastico
Costi Nessuno 
Modalità di adesione Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente Ufficio Progetti educativi 3-14 anni – Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione

Titolo Volevo volare come una farfalla
Tipologia Percorso didattico
Descrizione dell'attività  Il percorso prevede la costruzione graduale dei concetti relativi alla Shoah all’interno di un’attività di tipo narrativo. 
Obiettivi
  1. Avviare la conoscenza e la riflessione sulla Shoah attraverso la lettura e l’approfondimento di una narrazione.
  2. Rafforzare la capacità di rielaborare le riflessioni e le impressioni in modo personale anche attraverso attività di tipo grafico e manipolativo.
Argomenti trattati

Lettura in classe del testo “Volevo volare come una farfalla” che racconta la vicenda personale e familiare di Hannah Gofrit, scrittrice ebrea di nazionalità polacca, che racconta di sé, quando da bambina, in Polonia, passò da un’infanzia serena e felice ad una vita fatta di paura e privazioni imposte dalle leggi razziali. Il racconto è una storia di salvezza. Nel testo s’incontrano alcuni contenuti importanti: l’imposizione della stella gialla, la deportazione, il ghetto, la rivolta, i Giusti tra le nazioni.Gli studenti sono invitati ad esprimere le loro impressioni e a svolgere un approfondimento:·    

  • individuare  le fasi attraverso cui passa la persecuzione: individuazione, esclusione, persecuzione.·  
  • distinguere gli atteggiamenti delle persone presenti nella storia, sottolineare l’importanza e il ruolo di chi aiuta, introdurre il concetto di bystander (lo spettatore).

L’attività prosegue con l’illustrazione del testo in gruppo o da soli, in collaborazione con l’insegnante di Arte e Immagine, e la discussione.

Classi destinatarie Classi quinte della Scuola primaria. Classi prime della Scuola secondaria di primo grado.
Numero massimo di adesioni Sei classi
Numero di interventi per ciascuna classe Tre moduli di due ore (sei ore)
Numero massimo di alunni per intervento Due gruppi classi (quaranta allieivi)
Luogo di svolgimento degli interventi In aula, nell'Istituto scolastico di appartenenza
Periodo di svolgimento dell'attività Nel corso dell'anno scolastico
Costi Nessuno
Modalità di adesione Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente Ufficio Progetti educativi 3-14 anni – Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione. 

Titolo L'avventura cosacca in Friuli (1944-1945)
Tipologia Laboratorio storico
Descrizione dell'attività

Laboratorio di studio e approfondimento sull’occupazione della Carnia e del Friuli operata dal contingente cosacco-caucasico, collaborazionista della Germania nazista, che si insediò nel territorio con la propria popolazione civile. Ogni modulo prevede l'utilizzo intensivo di schede e materiali didattici che contengono un'attenta e ragionata selezione delle fonti più significative come documenti d'archivio, testimonianze orali, diari, foto, riproduzioni di giornali d’epoca, citazioni letterarie.      

Primo modulo: lezione introduttiva sui caratteri generali dell'occupazione cosacco-caucasica con riferimento alle specificità del contesto friulano durante la Seconda guerra mondiale e all'insediamento nel territorio. Durata: 1ora e mezza.

Secondo modulo: in forma laboratoriale approfondimento dell'atamano Krasnov; le forme di insediamento; i rapporti e la convivenza fra civili cosacchi e friulani nel periodo di occupazione, in particolare: il confronto e i rapporti fra sacerdoti carnici e i pope cosacchi, l' incontro e le relazioni tra bambini friulani e cosacchi (lingua, giochi, convivenza), l' incontro e le relazioni tra donne (coabitazione, igiene, cucina, gestione delle risorse). Durata: 2 ore.

Terzo modulo: in forma laboratoriale con l'utilizzo di brevi testi e didascalie, fotografie, carte, riproduzione di documenti originali, estratti di testimonianze e citazioni di fonti archivistiche, mappe tematiche, fotografie, allestimento di una piccola mostra o di un breve filmato o elaborazione di un power point. Durata: 4 ore (preferibilmente in 2 incontri diversi).

Obiettivi
  • Sviluppo di competenze nell'uso delle fonti storiche e nelle procedure di ricerca storica;
  • sviluppo di competenze nell'ordine delle relazioni e dei collegamenti fra fatti storici, in particolare tra storia locale e storia nazionale;
  • sviluppo di competenze nella produzione di testi anche con l'ausilio delle nuove tecnologie, selezionando le conoscenze acquisite. 
Argomenti trattati Seconda guerra mondiale in Friuli, occupazione cosacco-caucasica, Resistenza (con riferimento alla storia locale)
Classi destinatarie Alunni delle classi quinte della scuola primaria; alunni delle scuole medie (in particolare delle classi terze); gruppi di eccellenza composti da studenti delle diverse classi terze della scuola media.
Numero massimo di adesioni Otto classi
Numero di interventi per ciascuna classe 1 modulo; i diversi moduli sono fruibili singolarmente oppure cumulabili.
Numero massimo di alunni per intervento Trenta alunni
Luogo di svolgimento degli interventi In aula, nell'istituto scolastico di appartenenza
Periodo di svolgimento dell'attività Nel corso dell'anno scolastico
Costi Primo modulo (introduzione) 45 euro; secondo modulo (laboratorio)  60 euro; terzo modulo (laboratorio e presentazione) 120 euro.
Modalità di adesione Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente Ufficio Progetti educativi 3-14 anni – Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione

Titolo Semi di Costituzione. La Zona Libera della Carnia e dell'Alto Friuli: un laboratorio di democrazia
Tipologia Laboratorio storico
Descrizione dell'attività Il tema delle Repubbliche partigiane (estate 1944) è presentato ai fini di favorire la comparazione tra modelli di cultura politica alternativi come quelli tra dittatura e democrazia, tra l’ordine imposto dal governo autoritario da una parte e la reale dialettica politica dall’altra; tra la guerra e la violenza prodotti dell’arroganza del potere e la difesa dei valori non negoziabili quali il diritto alla vita e alla libertà. La didattica laboratoriale consente all'allievo di entrare in contatto  con le fonti documentarie relative alla “Repubblica partigiana” della Carnia e, attraverso una loro interrogazione, alla produzione di un testo originale. Le fonti messe a disposizione dall'Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione comprendono documenti ufficiali emessi dai Comitati di Liberazione locali e dalla Giunta di governo (verbali, disposizioni, decreti), ma anche relativi al periodo fascista, così da facilitare un confronto tra la dittatura e le aspirazioni democratiche della lotta partigiana. La metodologia utilizzata  risponde all’intenzione di promuovere la scuola come luogo etico che incoraggia il pensiero autonomo, la pratica del dialogo e l’esercizio della libertà.
Obiettivi Il percorso s'inserisce nel nuovo insegnamento "Cittadinanza e Costituzione" (legge n° 169 del 30 ottobre 2008). L'attività mira a rafforzare il senso di appartenenza civile declinata nelle sue diverse forme: da quella legale, alla dimensione politica e sociale, al sentimento di comunanza nazionale, europeo e internazionale. La proposta è orientata a rafforzare i valori della pace, della democrazia, della tolleranza, ricavati da quelle vicende storiche e vissuti nella gestione della memoria.
Argomenti trattati La Resistenza in Friuli e in Carnia (1943-1945); storia della Repubblica partigiana della Carnia e dell'Alto Friuli (estate 1944); la nascita dei partiti politici; Il Comitato di Liberazione nazionale e i valori della democrazia; le funzioni degli organismi di governo locale; introduzione alla Costituzione della Repubblica italiana.
Classi destinatarie Studenti delle classi di terza media e del biennio della scuola secondaria di secondo grado
Numero massimo di adesioni Sei classi
Numero di interventi per ciascuna classe Quattro moduli di due ore (8 ore)
Numero massimo di alunni per intervento Gli studenti di una classe sono suddivisi in piccoli gruppi per le attività di laboratorio
Luogo di svolgimento degli interventi In aula nell'istituto scolastico di appartenenza
Periodo di svolgimento dell'attività Nel corso dell'anno scolastico
Costi Nessuno
Modalità di adesione Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente Ufficio Progetti educativi 3-14 anni – Istituto friulano per la Storia del Movimento di Liberazione
 

 

Titolo Testimoni a scuola. Storie del Novecento 
Tipologia Laboratorio di Storia orale
Descrizione dell'attività Attività didattica finalizzata all'uso delle fonti orali nell'insegnamento della storia del Novecento. Invito a scuola di un testimone che è stato protagonista di eventi significativi nel secolo scorso: Seconda guerra mondiale, Resistenza, Shoah, Esodo, Emigrazione, Secondo dopoguerra, Boom economico.
Obiettivi
  • Costruzione di percorsi didattici che portino alla comprensione dei processi storici attraverso l'uso di fonti orali;
  • sviluppo di competenze nell'uso delle fonti orali, ad esempio educazione all'ascolto, e nelle procedure della ricerca storica;
  • educazione alla cittadinanza.
Argomenti trattati Programmazione dell'incontro con il testimone all'interno del percorso didattico progettato dal docente; preparazione dell'intervista; trascrizion e dell'intervista; elaborazione di biografie scritte; elaborazione di testi interpretativi; riflessione sulla distinzione tra Memoria e Storia.
Classi destinatarie Studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado
Numero massimo di adesioni Otto classi
Numero di interventi per ciascuna classe Due moduli di due ore (4 ore) per le operazioni di apprendimento delle coordinate spaziali e temporali dell'argomento scelto per il racconto orale e la preparazione dell'intervista; un modulo di due ore per l'intervista; un modulo di due ore per l'impostazione del lavoro di trascrizione dell'intervista e della redazione del testo scritto.
Numero massimo di alunni per intervento Studenti di un gruppo classe
Luogo di svolgimento degli interventi In aula, nell'istituto scolastico di appartenenza 
Periodo di svolgimento dell'attività Nel corso dell'anno scolastico
Costi Nessuno
Modalità di adesione Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente Ufficio Progetti educativi 3-14 anni – Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione

Titolo ALLINEARE IL TEMPO
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Approfondire e confrontare le principali culture sviluppatesi nel mondo antico, consente di ricostruire una linea temporale indipendente dallo spazio. Il percorso prevede una ricostruzione storica, che sfrutta i riferimenti iconografici delle principali culture del passato, utilizzando un planisfero.

Obiettivi  
Argomenti trattati Archeologia, storia
Classi destinatarie scuola primaria, secondaria di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo Archeologico
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo AMULETO O TALISMANO?
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

La Magia attribuisce un enorme potere sia agli amuleti che ai talismani. Qual è però la differenza fra i due?  Nel laboratorio si esplorano gli aspetti magici e propiziatori di alcuni oggetti presenti nel museo.

Obiettivi  
Argomenti trattati Tradizioni del Friuli, tessitura
Classi destinatarie scuola primaria e secondaria di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Museo Etnografico del Friuli
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo BOSCO, ALBERO, LEGNO
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Un percorso per conoscere il bosco, la sua importanza nell’ecosistema, nella tradizione, nella vita dell’uomo e illustrare le tecniche di lavorazione  del legno dall’abbattimento dell’albero all’oggetto finito. Attraverso la visita alle sale si mostreranno inoltre i numerosi usi del legno: materiale da costruzione edile, mobilio, oggettistica d’uso comune, oggettistica sacra ecc. Il laboratorio finale permetterà alla classe di creare un bosco fantastico.

Obiettivi  
Argomenti trattati Tradizioni del Friuli, natura
Classi destinatarie scuola dell’infanzia, scuola primaria
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Museo Etnografico del Friuli
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo BOTANICA PARALLELA
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Artisia, Giraluna, Tirilli e altre fantastiche piante si possono inventare, per popolare un pianeta immaginario. Il suggerimento ci viene da uno straordinario racconto di Leo Lionni, che con l'accuratezza di uno scienziato descrive un universo di specie vegetali inesistenti. L’attività di laboratorio è preceduta da una breve lettura tratta dal suo testo.

Obiettivi  
Argomenti trattati Tradizioni del Friuli, natura
Classi destinatarie scuola infanzia, primaria
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Museo Etnografico del Friuli
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo I CAVALLIER, L’ARME … L’ONORE
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Partendo da un breve excursus sull’evoluzione dell’armamento difensivo ed offensivo nella storia si arriverà ad analizzare la figura del cavaliere medievale. Chi era? Come si addestrava? Quale era il suo codice d’onore? Come si attrezzava per la battaglia? Come combatteva?

Obiettivi  
Argomenti trattati Archeologia, storia medievale
Classi destinatarie secondo ciclo scuola primaria, scuola secondaria di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo Archeologico
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo LA CITTÀ NASCOSTA
Tipologia Visita guidata
Descrizione dell'attività

Un viaggio per le vie della città per capire la bellezza della Udine medievale e rinascimentale. Una città molto significativa già nel Friuli dell’epoca, perché sede del patriarcato e successivamente delle famiglie nobili più importanti. Riscoprire la presenza di monumentali torri e cinte murarie ma anche i luoghi del potere e della vita quotidiana.

Obiettivi  
Argomenti trattati Archeologia, storia di Udine
Classi destinatarie scuola secondaria di I e II grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo Archeologico, città
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 70 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo LA DOPPIA FACCIA DEGLI OGGETTI TRA FUNZIONALITÀ E MAGIA
Tipologia Visita guidata o laboratorio
Descrizione dell'attività

Gli strumenti di lavoro e gli accessori di casa assumono su di sé una pluralità di significati e sono investiti di un’enorme carica simbolica. Il loro uso magico, oggi, ci è sconosciuto. Proponiamo un percorso all’interno di questi simboli, per scoprire che l’oggetto non è, nella civiltà contadina, una semplice “cosa”.

Obiettivi  
Argomenti trattati Tradizioni del Friuli
Classi destinatarie Visita guidata: scuola secondaria di II grado; laboratorio: scuola infanzia, primaria e secondaria di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Museo Etnografico del Friuli
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi Percorso: 70 €/ classe; laboratorio: 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo ERBARIO IMMAGINARIO
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Partendo dall’affascinante “oggetto” costituito dall’erbario e dalla sua storia si passerà alla costruzione di un personale erbario immaginario con  colori, foglie ed erbe, da classificare e nominare in modi diversi ma soprattutto da conoscere negli usi della tradizione popolare friulana, legati al visibile e all’invisibile.

Obiettivi  
Argomenti trattati Tradizioni del Friuli, natura
Classi destinatarie scuola primaria e secondaria di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Museo Etnografico del Friuli
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo FACCIA A FACCIA CON I NOSTRI ANTENATI
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Un percorso lungo 7 milioni di anni per riscoprire la storia dell’evoluzione dell’uomo, osservando e sperimentando, attraverso i materiali didattici messi a disposizione, le somiglianze e le differenze fisiche e culturali di alcune delle principali specie di ominidi che hanno popolato il nostro cespuglio evolutivo.

Obiettivi  
Argomenti trattati Archeologia, preistoria, evoluzione umana
Classi destinatarie classi III, IV, V  della scuola primaria
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello - Museo Archeologico
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo FARE IL COLORE TRA MAGIA E ALCHIMIA
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Il laboratorio prevede un’introduzione teorica sulla storia del colore e i diversi significati che esso assume nelle varie epoche. Seguirà un’attività pratica nella quale i bambini impareranno a ricavare il colore da elementi vegetali e minerali, e sperimenteranno le modalità per trasformarlo e applicarlo su tessuti di lino e cotone. Il percorso avverrà all’interno del museo etnografico, in coerenza con il settore riguardante la produzione tessile e la tintura dei tessuti.

Obiettivi  
Argomenti trattati Tradizioni del Friuli, natura, colori, tintura
Classi destinatarie scuola infanzia, primaria e secondaria di I e II grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Museo Etnografico del Friuli
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo GIOCHIAMO ALLA COSTITUZIONE
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Il Risorgimento inaugura un lungo percorso che portò gli italiani a trasformarsi da sudditi in cittadini. Il cammino dei diritti, iniziato nel 1849 con la Costituzione della Repubblica Romana ispirata da Mazzini, trovò compimento quasi 100 anni dopo, quando il 1 gennaio del 1948 entrò in vigore la Costituzione  Italiana.

Obiettivi  
Argomenti trattati Storia moderna, Risorgimento
Classi destinatarie scuola primaria, secondaria di I e II grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo del Risorgimento
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo GIOCHI DI IERI, GIOCHI DI OGGI
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Quali sono i giochi preferiti dei ragazzi di oggi? Quali erano i giochi di ieri? Attraverso la visita al Museo Etnografico si analizzano i materiali utilizzati, le modalità di svolgimento e la realizzazione artigianale dell’oggetto-gioco, momento che in passato costituiva esso stesso una situazione ludica preliminare al gioco vero e proprio. In laboratorio i ragazzi riproducono alcuni semplici giochi del passato con materiali di scarto.

Obiettivi  
Argomenti trattati Tradizioni del Friuli, giochi
Classi destinatarie scuola primaria e secondaria di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Museo Etnografico del Friuli
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo GIORNALISTI DI TRINCEA
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Nel corso di tutto il conflitto, e in particolar modo dopo la rotta di Caporetto dell’ottobre del 1917, si pose in maniera significativa il problema di gestire l’umore delle truppe al fronte, sottoposte a condizioni di combattimento estreme. Per tali ragioni ogni corpo d’armata si sarebbe dotato di propri periodici da far circolare con racconti, notizie utili, e poi anche giochi, barzellette. Erano i primi giornali di trincea, distribuiti gratuitamente tra i soldati con lo scopo di dare loro le giuste  motivazioni per continuare a sostenere gli immani sforzi richiesti dal contesto bellico. Nel laboratorio gli aspetti illustrati nel percorso vengono approfonditi dalla  creazione di un giornalino.

Obiettivi  
Argomenti trattati Storia moderna, giornalismo, prima guerra mondiale
Classi destinatarie classi IV e V della scuola primaria, secondaria di I e II grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo del Risorgimento
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo IL "CASTELLO MEDIEVALE"
Tipologia Visita guidata
Descrizione dell'attività

Un viaggio per conoscere il monumento simbolo della città di Udine attraverso la lettura delle sue strutture e testimonianze materiali e le fonti iconografiche.La visita prende l’avvio da un piccolo tour sulla cima del colle descrivendone le caratteristiche durante il periodo medievale ed il suo rapporto con la città ed il territorio circostante, evidenziando inoltre i punti salienti del colle che sono stati oggetto di scavi archeologici ed illustrando le informazioni che questi ultimi ci hanno portato. Entro la Galleria sarà poi possibile raccogliere ulteriori testimonianze del passato grazie alle testimonianze offerteci da affreschi, dipinti.

Obiettivi  
Argomenti trattati Storia di Udine e del Castello
Classi destinatarie scuola secondaria di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 70 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo IL FRONTE DELLE DONNE
Tipologia Visita guidata
Descrizione dell'attività

La Grande Guerra rappresenta un momento di svolta cruciale per la storia dell'emancipazione femminile. Esse infatti conquistano lo spazio pubblico attraverso la sostituzione degli uomini in fabbrica o nelle attività politiche a sostegno della guerra. Tuttavia la propaganda di guerra continua a relegarle in un ruolo più tradizionale: madri addolorate ma tenaci, mogli disonorate dal nemico o ragazze innamorate dei soldati in licenza. Le immagini dell'epoca guidano la riflessione attraverso le modalità con cui il corpo femminile divenne uno strumento di comunicazione politica e di dibattito pubblico.

Obiettivi  
Argomenti trattati Storia moderna, risorgimento
Classi destinatarie scuola primaria e secondaria di I e II grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo del Risorgimento
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 70 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo IL LUNGO VIAGGIO
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Attraverso gli oggetti, che costituiscono un corredo funerario, scopriamo il modo di vivere e percepire il lutto nelle civiltà antiche.

Obiettivi  
Argomenti trattati Archeologia, storia antica
Classi destinatarie scuole primarie, secondarie di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo Archeologico
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo ILLUSTRARE IL RACCONTO
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Racconto popolare e oralità sono indissolubili e in questo laboratorio si attingerà al ricco repertorio della narrazione orale friulana per immaginare con matite e colori, trasformando la parola in disegno, in un’operazione di libertà creatrice che metterà in contatto i bambini con aganis, orcui, maçaroz, salvans…

Obiettivi  
Argomenti trattati Tradizioni del Friuli, natura
Classi destinatarie scuola infanzia, primaria
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Museo Etnografico del Friuli
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo ILLUSTRARE LA GRANDE GUERRA: NASCITA DI UN NUOVO LINGUAGGIO
Tipologia Visita guidata
Descrizione dell'attività

La mostra “L’illustrazione della Grande Guerra. La collezione Augusto Luxardo” permette attraverso le straordinarie illustrazioni dell’epoca di analizzare la nascita di un nuovo linguaggio, che si istituisce attraverso un nuovo rapporto tra immagine e parola.

Obiettivi  
Argomenti trattati Storia moderna, prima guerra mondiale, illustrazione
Classi destinatarie scuola secondaria di II grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo del Risorgimento
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 70 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo IL MITO IN IMMAGINI
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Medusa e Perseo, l’eroe greco già noto ad Omero ed Esiodo, sono i protagonisti di un percorso sul mito greco. Creatura fantastica metà uomo e metà animale, Medusa è il simbolo della natura umana, delle molteplici e contrastanti emozioni presenti in ciascuno di noi. Al termine di un percorso guidato, tra lettura di testi e visione delle antiche rappresentazioni di Medusa presenti tra i reperti del Museo, ciascuno studente sarà invitato a illustrare i momenti più salienti del mito (anche in tedesco)

Obiettivi  
Argomenti trattati Archeologia, miti greci
Classi destinatarie scuola infanzia, primaria e secondaria di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo Archeologico
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo IL MONDO DEI MORTI
Tipologia Visita guidata
Descrizione dell'attività

L’attenzione verrà rivolta ai monumenti funerari esposti nella galleria lapidaria - con lettura di alcuni epitaffi e analisi dei formulari e dei messaggi destinati ai passanti -, ai diversi rituali di sepoltura e alle loro testimonianze, agli oggetti dei corredi funerari e al loro significato.

Obiettivi  
Argomenti trattati Archeologia, storia romana
Classi destinatarie scuola secondaria di I e II grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo Archeologico
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 70 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo IMMAGINARE LA PACE
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Dal Risorgimento alla Grande Guerra il tema del “nemico” e l’importanza della guerra come strumento per affermare la superiorità delle Nazioni dominarono l’illustrazione europea. Soprattutto la propaganda di guerra fece ricorso ad immagini molto violente, anche destinate all’infanzia, per legittimare il ricorso alle armi contro altri esseri umani. Oggi lo studio della guerra consente però di riflettere su come costruire concetti di Pace e di collaborazione tra i popoli.

Obiettivi  
Argomenti trattati Storia moderna, guerra e pace
Classi destinatarie scuola primaria, secondaria di I e II grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo del Risorgimento
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo INTORNO AI RITI D'INVERNO
Tipologia Visita guidata
Descrizione dell'attività

a) “Anatomia di un Krampus” (mese di dicembre) Hai mai visto un Krampus da vicino? No?!? Allora questa è l'occasione giusta per conoscerne uno! Ci vediamo al MEF per una mattina da brivido

b )“E’ tempo di Pust!” (periodo del Carnevale dal 7 gennaio fino al Mercoledì delle Ceneri). Conosci le maschere tradizionali dei Carnevali del Friuli? Cosa aspetti?! Vediamoci al MEF per scoprire i personaggi e le figure legate ai riti d’inverno in Friuli Venezia Giulia.

Obiettivi  
Argomenti trattati Tradizioni del Friuli
Classi destinatarie scuola primaria e scuola secondaria di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Museo Etnografico del Friuli
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 70 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo INTORNO AL FILO
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Un laboratorio dedicato ai fili e tessuti, che intreccia mito, arte e cultura materiale. Bambini e ragazzi sono inviati a creare delle micro installazioni e sculture attraverso l’uso di supporti e strumenti decisamente singolari.

Obiettivi  
Argomenti trattati Tradizioni del Friuli, tessitura
Classi destinatarie scuola dell’infanzia, scuola primaria e secondaria di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Museo Etnografico del Friuli
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo LA CITTÀ DENTRO IL CASTELLO
Tipologia Visita guidata
Descrizione dell'attività

Il contesto per il quale sono realizzate le opere d’arte riveste un ruolo fondamentale nella loro realizzazione e nelle scelte iconografiche adottate dai pittori. Attraversando le sale della pinacoteca del castello, i visitatori potranno ripercorrere la storia della città di Udine, attraverso raffigurazioni libere o “ideali” e precise ricostruzioni urbanistiche e topografiche.

Obiettivi  
Argomenti trattati Arte dalla seconda metà del '300, storia di Udine
Classi destinatarie scuola primaria e secondaria di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 70 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo RISORGIMENTO: LA FABBRICA DEGLI EROI
Tipologia Visita guidata
Descrizione dell'attività

Il Risorgimento è un periodo storico di grande interesse per le strategie comunicative messe in atto per creare mobilitazione e partecipazione attorno a temi e parole d’ordine politiche. Il linguaggio strutturato sulle figure dell’eroe e del martire, viene rielaborato e adattato ai tempi, divenendo il cuore della nuova comunicazione politica. I sogni, le aspirazioni e i bisogni dei futuri italiani vengono catalizzati attorno a figure carismatiche, a leader in grado di personificare un’idea di Nazione così difficile da spiegare all’uomo comune. Garibaldi è l’immagine e il simbolo per eccellenza del Risorgimento, frutto anche di un’articolata strategia politica e comunicativa, che coinvolse le arti visive, i generi letterari e giornalistici e anche l’artigianato.  Un percorso dedicato alla storia di un uomo diventato un eroe e un simbolo ancora oggi al centro di dibattiti e discussioni.

Obiettivi  
Argomenti trattati Storia moderna, risorgimento, Graribaldi
Classi destinatarie Scuole secondarie di II grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo del Risorgimento
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 70 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo LA PICCOLA GUERRA. IL CORRIERE DEI PICCOLI
Tipologia Visita guidata
Descrizione dell'attività

Durante la prima guerra mondiale la propaganda segnò in maniera cruciale tutti gli aspetti della vita quotidiana, toccando persino la letteratura per ragazzi. Come spiegare ad un bambino le ragioni che avevano portato il proprio padre al fronte, abbandonando la propria casa e la propria famiglia? I personaggi simpatici, le storie divertenti e le vignette spiritose del “Corriere dei piccoli” permisero alla propaganda di tradurre il proprio interesse per l’infanzia spiegando ai bambini i concetti di Patria e Nazione e raccontando loro l’importanza del coraggio, necessario per lottare contro un nemico rozzo e crudele.

Obiettivi  
Argomenti trattati Storia moderna, prima guerra mondiale, illustrazione
Classi destinatarie scuola primaria e secondaria di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo del Risorgimento
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 70 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo IL LIBRO DELLE ERBE
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Il laboratorio si focalizza sulle tracce che la natura lascia come immagini-ricordo. Ogni bambino crea, attraverso una tecnica mista, dei fogli in cui l’impronta delle erbe si trasforma in un disegno. Ciascun foglio andrà a realizzare un libro tra memoria e sensorialità.

Obiettivi  
Argomenti trattati Tradizioni del Friuli, natura
Classi destinatarie scuola infanzia, primaria e secondaria di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Museo Etnografico del Friuli
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo L’ITALIA S’E’ DESTA…
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

L’obiettivo di questo percorso laboratoriale è scoprire perché venne scritto e musicato l’Inno Nazionale Italiano, puntando l’attenzione sul significato storico ed evocativo delle parole del componimento.

Obiettivi  
Argomenti trattati Storia moderna, risorgimento, storia dell'inno italiano
Classi destinatarie scuola primaria, scuola secondaria di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Museo Etnografico del Friuli
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo LA MEMORIA DELLA CULTURA POPOLARE
Tipologia Visita guidata
Descrizione dell'attività

Alcuni oggetti e i materiali presenti all’interno della collezione del museo diventano occasione di confronto interculturale per scoprire ciò che ci accomuna nella differenza.

Obiettivi  
Argomenti trattati Tradizioni del Friuli
Classi destinatarie scuola primaria, scuola secondaria di I e II grado, adulti, stranieri, associazioni del terzo settore
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Museo Etnografico del Friuli
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 70 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo MEMORIE DI PIETRA IN CITTÀ
Tipologia Visita guidata
Descrizione dell'attività



Il percorso prevede di ripercorrere, in un itinerario tra il Castello (partendo dal museo del Risorgimento) e il Tempio ossario di Udine, i luoghi della città deputati alla memoria della Grande Guerra. Si tratta di un modo per rileggere come attraverso la manipolazione dello spazio urbano (monumenti, edifici, nomi delle vie) si costruisca una memoria della comunità ricollegata ad alcuni eventi cruciali della storia.

Obiettivi  
Argomenti trattati Storia moderna, prima guerra mondiale
Classi destinatarie scuola secondaria di II grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo del Risorgimento, città
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 70 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo LA VITA DOPO LA MORTE NELL’ANTICO EGITTO
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

È un viaggio alla scoperta dei culti funerari nell’antico Egitto. Attraverso un percorso di immagini e lettura di testi, gli studenti saranno guidati alla comprensione del significato delle statuette funerarie di Ushabti presenti nel museo. Ciascun alunno sarà chiamato a riprodurre una statuetta con elementari testi in scrittura geroglifica.

Obiettivi  
Argomenti trattati Archeologia, Antico Egitto
Classi destinatarie scuole primarie, secondarie di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo Archeologico
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo LA MULTICULTURALITÀ DELL’IMPERO ROMANO
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

L’Impero romano si sviluppa nell’intero bacino del Mediterraneo ed è simbolo della veloce aggregazione ed integrazione di popoli, culture ed etnie differenti. Il laboratorio fa leva su un patrimonio storico-archeologico comune, quello romano, per costruire le condizioni storiche dell’inclusione sociale.

Obiettivi  
Argomenti trattati Archeologia, storia romana
Classi destinatarie scuola primaria, scuola secondaria di I e II grado, adulti, stranieri, associazioni del terzo settore
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo Archeologico
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo OH CHE BEL CASTELLO!
Tipologia Visita teatralizzata
Descrizione dell'attività

Esploriamo il castello di Udine accompagnati da un suo antico abitante, che ci racconterà antiche storie della nostra città. Visita teatralizzata in cui un personaggio dell’antico castello si anima e  accompagna i bambini dapprima in un piccolo tour sulla cima del colle descrivendo l’ambiente antico (assenza di urbanizzazione nella parte bassa della città e disposizione dei vari edifici sul colle stesso) e utilizzando le strutture esistenti fa immaginare ai piccoli visitatori come potevano difendersi e controllare la zona i passati abitatori. In Galleria, attraverso l’osservazione delle opere esposte, si mostrano le   caratteristiche del modo di vivere del passato (sottolineando differenze  ed analogie con quella che è la loro vita quotidiana) e gli oggetti, arredi ed abiti che ne facevano parte.

Obiettivi  
Argomenti trattati Storia di Udine e del Castello
Classi destinatarie scuola dell’infanzia e primo ciclo scuola primaria
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 70 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo OLTRE I CONFINI
Tipologia Visita guidata o laboratorio
Descrizione dell'attività

Si parte dalle tracce dei cramârs per riflettere sulla grande emigrazione che coinvolse anche il Friuli tra XIX e XX secolo. Il tutto a partire da documenti, lettere, materiali vivi attraverso i quali affrontare quel gioco di ruolo che la storia si è sempre premurata di affidare agli uomini. Attività realizzata in collaborazione con l’Archivio Multimediale della Memoria dell’Emigrazione Regionale (www.ammer-fvg.org), che ha messo a disposizione la sua importante raccolta di storie di vita e testimonianze.

Obiettivi  
Argomenti trattati Tradizioni del Friuli, emigrazione
Classi destinatarie Visita guidata: scuola secondaria di I e II grado; laboratorio: scuola infanzia, primaria e secondaria di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Museo Etnografico del Friuli
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi Percorso: 70 €/ classe; laboratorio: 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo L’OPIFICIO DELLE LUCERNE
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Andiamo alla scoperta di un reperto che gli archeologi rinvengono spesso negli scavi dei siti di età romana: le lucerne. Rubando il mestiere ai maestri delle botteghe artigiane degli antichi romani, modelliamo con l’argilla le antenate delle nostre lampadine. Dopo la lettura dei reperti esposti, modulata in base all’età dei partecipanti, in laboratorio si sviluppa un’attività di manipolazione dell’argilla per realizzare dei prototipi originali di lucerne, comprendendone l’antica tecnica e funzionamento.

Obiettivi  
Argomenti trattati Archeologia, storia romana, tecnica del mosaico
Classi destinatarie scuola infanzia, scuola primaria
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo Archeologico
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo PAESAGGI IN VERTICALE
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Il laboratorio si rifà alla sezione del Museo Etnografico dedicata al tema del lavoro tradizionale nel bosco in terra friulana. Attraverso l'intreccio di elementi naturali - piccoli rami e piante - si costruirà un paesaggio sospeso.

Obiettivi  
Argomenti trattati Tradizioni del Friuli, natura
Classi destinatarie scuola infanzia, primaria e secondaria di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Museo Etnografico del Friuli
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo LA PRIMA CERAMICA
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

La grande innovazione della ceramica sottende delle conoscenze tecnologiche molto elaborate, che nel nostro territorio risalgono a 7000 anni fa. Il laboratorio intende affrontare gli aspetti tecnologici di questo manufatto, le relative implicazioni antropologiche e le identità culturali, attraverso la sperimentazione delle più antiche decorazioni ceramiche.

Obiettivi  
Argomenti trattati Archeologia, preistoria, tecnica lavorazione argilla
Classi destinatarie infanzia, scuola primaria, scuola secondaria di I e II grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo Archelogico
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo LA DIFFUSIONE DEI PRIMI AGRICOLTORI
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Nuove specie vegetali ed animali si diffondono nel bacino del Mediterraneo sotto la spinta della progressioni dell’ondata neolitica. Il laboratorio offre la possibilità di scoprire le origini di queste diverse specie, la loro provenienza e la storia della loro domesticazione.

Obiettivi  
Argomenti trattati Archeologia, preistoria
Classi destinatarie infanzia, scuola primaria, scuola secondaria di I e II grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo Archeologico
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo I PROTAGONISTI DEL RISORGIMENTO ITALIANO
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Vittorio Emanuele II, Cavour, Mazzini, Garibaldi… ma anche Verdi, Mameli, Nievo. Quali sono stati i principali protagonisti del Risorgimento italiano? Attraverso una visita al Museo del Risorgimento di Udine scopriremo come ognuno di questi patrioti ha collaborato all’Unità del nostro Paese.

Obiettivi  
Argomenti trattati Storia moderna, risorgimento
Classi destinatarie scuola primaria, scuola secondaria di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo del Risorgimento
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo RACCONTI ATTORNO AL FUOCO
Tipologia Visita guidata
Descrizione dell'attività

I più bei racconti dell'Avvento che hanno per protagonisti Troll, boscaioli e ragni tessitori trovano casa nelle sale del Museo Etnografico. Attraverso la lettura comprenderemo gli oggetti e la loro magia.

Obiettivi  
Argomenti trattati Tradizioni del Friuli
Classi destinatarie scuola infanzia, primaria
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Museo Etnografico del Friuli
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 70 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo IL RISORGIMENTO PRENDE FORMA
Tipologia Visita guidata
Descrizione dell'attività

Percorso dedicato alla scoperta degli oggetti e dei dipinti custoditi all’interno del museo. In mancanza di persone in grado di raccontarci direttamente quel periodo, tele d’autore e cimeli divengono i testimoni tangibili di quell’eccezionale esperienza storica. Un viaggio tra i simboli, i linguaggi e le figure scelti dagli uomini di allora per spiegare il significato di quelle vicende e per trasmetterle fino ai giorni nostri.

Obiettivi  
Argomenti trattati Storia moderna, risorgimento
Classi destinatarie scuola primaria e secondaria di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo del Risorgimento
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 70 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo SAFARI AL MUSEO
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Il Museo Archeologico non è solo un contenitore di oggetti ma anche un luogo ricco di immagini vicine al sapere dei bambini più piccoli e quindi può prestarsi a molteplici attività, per un primo orientamento attraverso il gioco allo spazio-museo e al patrimonio culturale. In questo percorso i bambini osservano, cercano e riconoscono fra i reperti della collezione e con l’aiuto di ingrandimenti le rappresentazioni di vari animali (mucche, cani, animali esotici...), tema particolarmente caro e familiare alla loro quotidianità, dando vita ad un gioco di gruppo.

Obiettivi  
Argomenti trattati Archeologia
Classi destinatarie scuola dell’infanzia e primo ciclo scuola primaria
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo Archeologico, città
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo SUL FILO DELLA TRADIZIONE
Tipologia Visita guidata
Descrizione dell'attività

Il percorso si svolgerà nella sezione dedicata all’arte tessile, all’interno del museo etnografico.Si riscoprirà la bellezza degli strumenti di lavoro e la preziosità dei tessuti, rivivendo per un attimo quella calma che si respirava nello svolgimento di in un lavoro fatto di lentezza.

Obiettivi  
Argomenti trattati Tradizioni del Friuli, tessitura
Classi destinatarie scuola primaria e secondaria di I e II grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Museo Etnografico del Friuli
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 70 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo TESSERA DOPO TESSERA
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Presso il Museo Archeologico è possibile osservare due frammenti di mosaico che in età romana decoravano le abitazioni aquileiesi. Cosa li distingue da altri mosaici? Come venivano eseguiti? Qual è la loro particolarità? Scopriamo tutto questo comparandoli con altri mosaici della stessa epoca e provando a riprodurne un modulo. Dopo un’attenta lettura dei reperti, che guida i partecipanti all’analisi e comprensione degli aspetti tecnici e materiali e alla contestualizzazione storica come testimonianza di civiltà, in laboratorio verrà approfondita l’antica modalità di esecuzione del mosaico con la sperimentazione diretta attraverso una composizione originale che rimarrà ai ragazzi..


 

Obiettivi  
Argomenti trattati Archeologia, storia romana, tecnica del mosaico
Classi destinatarie secondo ciclo scuola primaria, scuola secondaria di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo Archeologico
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo ARCHEOLOGI PER UN GIORNO: ALLA SCOPERTA DELLA TOMBA DI TUTANKHAMON
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Il laboratorio si focalizza sulla figura del faraone egizio che ha affascinato il mondo, scoprendo, stanza dopo stanza, l’incredibile tomba e i suoi tesori. Sarà possibile ritornare al giorno della scoperta e indagare, guidati dall’archeologo Howard Carter, il sarcofago del faraone e i magnifici oggetti del corredo funebre a lui dedicati per l’eternità.

Obiettivi  
Argomenti trattati Archeologia, Antico Egitto
Classi destinatarie scuole primarie
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo Archeologico
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo UN VASO UNA STORIA
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

La ceramica è stata definita il “fossile guida” degli archeologi. Spesso i frammenti ceramici di vasi e laterizi sono le uniche tracce in superficie dell’esistenza di antichi insediamenti. Per questo motivo il manufatto ceramico assume un valore documentario; esso fornisce molte informazioni sulle antiche civiltà. In questo senso si può affermare che un vaso antico “parla” e racconta a chi lo sa guardare e leggere. Il laboratorio intende fornire strumenti di analisi attraverso l’osservazione delle forme e delle decorazioni dei vasi esposti e un breve lavoro di catalogazione, disegno e descrizione (anche in Sloveno)

Obiettivi  
Argomenti trattati Archeologia, storia e tecnica della lavorazione della ceramica
Classi destinatarie scuole primarie, secondarie di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo Archeologico
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo VERDE BIANCO ROSSO: storia della Bandiera Italiana tra realtà e leggenda
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Attraverso la ricostruzione storica dei principali avvenimenti del Risorgimento italiano, scopriremo quando e dove è stata creata la Bandiera Italiana, emblema della nascita della nostra nazione e nostro simbolo quotidiano.

Obiettivi  
Argomenti trattati Storia moderna, risorgimento, storia della bandiera italiana
Classi destinatarie scuola primaria, scuola secondaria di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo del Risorgimento
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo VESTIRE IL SACRO
Tipologia Visita guidata
Descrizione dell'attività

Nell’ambito della devozione popolare il rituale della vestizione e decorazione dei simulacri della Madonna e dei Santi rappresenta un aspetto particolarmente interessante dal punto di vista antropologico. Nella collezione del museo etnografico troviamo bellissimi esemplari che testimoniano questo sentimento religioso.

Obiettivi  
Argomenti trattati Tradizioni del Friuli, sacro
Classi destinatarie scuola secondaria di II grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Museo Etnografico del Friuli
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 70 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo VISITA ALLA MOSTRA “DONNE, MADRI, DEE: LINGUAGGI E METAFORE UNIVERSALI NELL’ARTE PREISTORICA”
Tipologia Visita guidata
Descrizione dell'attività

Attraverso la rappresentazione della figura femminile dalla preistoria ad oggi, la mostra intende mettere in evidenza le analogie e l’attualità del procedimento concettuale che sono all’origine della rappresentazione preistorica, mostrando come certi procedimenti cognitivi, grafici, figurativi, gli stili, i linguaggi abbiano la loro origine nella preistoria. Un sguardo internazionale sull’evoluzione del sistema simbolico, metaforico e spirituale dell’uomo.

Obiettivi  
Argomenti trattati Archeologia, preistoria
Classi destinatarie scuola infanzia, scuola primaria, scuola secondaria di I e II grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo Archeologico
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 70 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA “L’ILLUSTRAZIONE DELLA GRANDE GUERRA. LA COLLEZIONE AUGUSTO LUXARDO”
Tipologia Visita guidata
Descrizione dell'attività

All’inizio del ‘900, l’illustrazione si trova a essere fra i principali protagonisti della nascita del moderno sistema mediatico ed editoriale, in un incrocio di rimandi fra forme d’espressione tradizionali e media innovativi che ne fa, assieme al cinema, uno snodo centrale di sperimentazione narrativa e stilistica. La ricchezza dei materiali presenti nel Fondo Luxardo offrono una vasta gamma di contenuti sui quali riflettere in chiave storiografica e, al contempo, permettono di compiere un autentico viaggio nel mondo dell’illustrazione dell’epoca, messa a confronto con quella di alcuni illustratori contemporanei.


 

Obiettivi  
Argomenti trattati Storia moderna, prima guerra mondiale
Classi destinatarie scuola primaria, secondaria di I e II grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo del Risorgimento
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 70 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo VISITA AL MUSEO ARCHEOLOGICO
Tipologia Visita guidata
Descrizione dell'attività

Visita alla collezione permanente di archeologia  (anche in inglese, tedesco e sloveno)

Obiettivi  
Argomenti trattati Archeologia, storia del collezionismo friulano
Classi destinatarie Scuola primaria, scuola secondaria di I e II grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo Archeologico
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 70 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo VISITA AL MUSEO ETNOGRAFICO DEL FRIULI
Tipologia Visita guidata
Descrizione dell'attività

Visita alla collezione permanente di etnografia (anche in friulano, inglese e tedesco)

Obiettivi  
Argomenti trattati Tradizioni del Friuli
Classi destinatarie scuola infanzia, primaria e secondaria di I grado e II grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Museo Etnografico del Friuli
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 70 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei

Titolo VIVERE COME 150 ANNI FA…
Tipologia Laboratorio
Descrizione dell'attività

Come vivevano e chi erano i futuri italiani durante il Risorgimento? Attraverso un viaggio nel tempo scopriremo usi e costumi della società italiana dell’Ottocento mettendoli a confronto con quelli del giorno d’oggi.

Obiettivi  
Argomenti trattati Storia moderna, risorgimento
Classi destinatarie scuola primaria, scuola secondaria di I grado
Numero massimo di adesioni  
Numero minimo di moduli per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni 25
Luogo di svolgimento degli interventi Castello-Museo del Risorgimento
Periodo di svolgimento dell'attività a.s. 2017-2018
Costi 75 €/ classe
Modalità di adesione

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;  800 96 19 93 (solo da telefono fisso)  199 151 123 (a pagamento)     Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA

Ufficio proponente Servizio Didattico Civici Musei