Salta al contenuto

 Educazione e Giovani

Titolo Tutti per uno, uno per tutti!
Tipologia Percorso Educativo
Descrizione dell'attività I giochi da tavolo cooperativi (o collaborativi), sono un tipo di gioco da tavolo in cui i giocatori uniscono le forze contro il gioco stesso per raggiungere un obiettivo comune, vincendo o eventualmente perdendo tutti assieme. Come suggerisce il nome, i giochi cooperativi enfatizzano la cooperazione sulla competizione tra i giocatori.
Obiettivi

Giocare insieme, collaborare, interagire per sconfiggere le proprie ansie, le insicurezze, la timidezza.Trovare la strada per riuscire a vincere tutti insieme attraverso la cooperazione e l'aiuto reciproco.Creare un clima di fiducia e rispetto nel quale può crescere l'autostima di ognuno.

Argomenti trattati Giochi da tavolo cooperativi opportunamente selezionati a seconda dell’età: Mini frutteto, Ladro di carote, Acchiappa i mostri, Zombicide, Hanabi, Woolfy, Leo va dal barbiere, Pandemia, Scotland Yard e altri ancora...
Classi destinatarie

Scuola Primaria

Scuola Secondaria di Primo Grado

Scuola Secondaria di Secondo Grado

Numero massimo di adesioni  
Numero di interventi per ciascuna classe

Un incontro della durata di un'ora e mezza

Numero massimo di alunni per intervento 25 alunni
Luogo di svolgimento degli interventi Ludoteca comunale (preferibile) o aula scolastica adatta
Periodo di svolgimento dell'attività Da ottobre 2016 a maggio 2017
Costi

Gratuito

Modalità di adesione Modulo on line - SCARICA IN PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente U.O. Ludobus – Ludoteca (tel. 0432 1272677 - 756)

Titolo LUDOTECA: LA CASA DEI GIOCHI
Tipologia Percorso Educativo
Descrizione dell'attività  Visita guidata alla Ludoteca Comunale di via del Sale 
Obiettivi
  • Promuovere la conoscenza dei giochi;
  • sottolineare l"importanza del rispetto delle regole;
  • favorire la socializzazione e l'integrazione attraverso il gioco;
  • far conoscere il nuovo servizio comunale di Ludoteca rivolto a bambini, ragazzi, famiglie, adulti e anziani.
Argomenti trattati Il gioco in tutte le sue forme (gioco simbolico e di imitazione, gioco di costruzione e di ingegno, gioco da tavolo)
Classi destinatarie Scuola dell'infanzia;
Scuola primaria;
Scuola secondaria di primo grado;
Scuola secondaria di secondo grado.
Numero massimo di adesioni  
Numero di interventi per ciascuna classe Una visita guidata della durata di un'ora e mezza
Numero massimo di alunni per intervento 25 alunni
Luogo di svolgimento degli interventi Ludoteca Comunale di via del Sale 21
Periodo di svolgimento dell'attività  Da ottobre 2016 a maggio 2017 nelle mattinate di mercoledì e venerdì
Costi Gratuito
Modalità  di adesione modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente U.O. Ludobus - Ludoteca (tel. 0432  1272 677 - 756)

 

Titolo SETTIMANA DEL GIOCO DA TAVOLO
Tipologia Evento
Descrizione dell'attività  Durante la settimana in questione, che coincide con la data dell'anniversario della Convenzione internazionale sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, in Ludoteca si potrà  giocare liberamente con giochi di società , giochi da tavolo, giochi di carte, giochi di ruolo, giochi d'ingegno, giochi tradizionali; si organizzeranno tornei, dimostrazioni e si programmeranno incontri, conferenze, dibattiti ed altre iniziative di promozione della cultura del gioco sano e intelligente in tutte le sue molteplici forme.
Obiettivi
  • Sensibilizzare la popolazione sul diritto al gioco;
  • promuovere, per mezzo del gioco, l'incontro, la socializzazione e lo sviluppo di relazioni positive tra minori, tra minori e adulti (in particolare all"interno della famiglia) e tra adulti;
  • sottolineare il valore formativo del gioco;
  • promuovere, per mezzo del gioco, la conoscenza reciproca e la convivenza civile tra popoli e culture diverse;
  • creare occasioni di crescita delle potenzialità  intellettuali, creative, relazionali dei cittadini, per un generale miglioramento della qualità  della vita;
  • migliorare le abilità  fisiche, le capacità  intellettuali e le competenze cognitive ed affettive sia a livello personale che di gruppo;
  • agevolare le famiglie nella scelta consapevole di giochi adeguati all"età  e alle preferenze del minore.
Argomenti trattati Diritto al gioco quale attività essenziale per l'educazione e lo sviluppo dell'individuo, come fattore di agio e di benessere utile per il miglioramento della qualità della vita.
Classi destinatarie
  • Scuola primaria;
  • scuola secondaria di primo grado;
  • scuola secondaria di secondo grado.
Numero massimo di adesioni  
Numero di interventi per ciascuna classe  
Numero massimo di alunni per intervento 25
Luogo di svolgimento degli interventi Ludoteca Comunale
Periodo di svolgimento dell'attività  Dal 15 al 19 novembre 2016
Costi Gratuito
Modalità  di adesione modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente U.O. Ludobus - Ludoteca (tel. 0432 1272 677 - 756)