Salta al contenuto

 Educazione e Giovani

Titolo

FRAMMENTI DI COLORE

Tipologia Percorso Educativo
Descrizione dell'attività Viaggio alla scoperta delle potenzialità creative della tecnica del mosaico. Realizzazione di piccole opere con lavori di gruppo o individuali sfruttando gli effetti cromatici della tecnica musiva
Obiettivi Sviluppo della creatività e delle abilità artistiche
Argomenti trattati L'arte del mosaico
Classi destinatarie
  • Scuola dell'infanzia: sezione grandi
  • Scuola primaria
  • Scuola secondaria di primo grado
Numero massimo di adesioni

 

Numero minimo di moduli per ciascuna classe Da uno a tre incontri della durata di un'ora e mezza ciascuno
Numero massimo di alunni
  • Scuola dell'infanzia, sezione grandi: consigliato 15 alunni
  • Scuola primaria: 25 alunni
  • Scuola secondaria di primo grado: 25 alunni
Luogo di svolgimento degli interventi Aula adeguata all'attività o Ludoteca Comunale
Periodo di svolgimento dell'attività Da ottobre 2016 a maggio 2017 (in Ludoteca solo nelle mattinate di mercoledì e venerdì)
Costi Gratuito
Modalità di adesione Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente U.O. Ludobus – Ludoteca (tel. 0432 1272 677 – 756)

Titolo Itinerari ebraici in Friuli Venezia Giulia
Tipologia Percorso didattico
Descrizione dell'attività Indagine sul patrimonio storico e architettonico delle comunità ebraiche presenti nei secoli sul territorio regionale.
Obiettivi

1.    Considerare il luogo come “testo” da decifrare e decostruire storicamente.

2.    Ricostruire la storia delle comunità ebraiche attraverso i luoghi significativi e il loro radicamento nel corso del tempo.

Argomenti trattati

A scelta:

a.    Itinerario ebraico a Gorizia: Via Ascoli, Casa Ascoli, Sinagoga, via Cocevia, Cimitero di Val di Rose.

b.    Itinerario ebraico a Trieste:  Sinagoga, il Ghetto, il Museo ebraico di Carlo e Vera Wagner, il cimitero ebraico, la Risiera di San Sabba.

c.    Itinerario ebraico a Udine: alla scoperta dei luoghi abitati dagli ebrei udinesi.

Classi destinatarie Classi terze della Scuola secondaria di primo grado. Classi  della Scuola secondaria di secondo grado.
Numero massimo di adesioni Dieci classi
Numero di interventi per ciascuna classe Un modulo di due ore d'intervento sulla storia delle comunità ebraiche in regione; uscita didattica e visita dei luoghi.
Numero massimo di alunni per intervento Il gruppo classe
Luogo di svolgimento degli interventi In aula, nell'istituto scolastico di appartenenza e nel luogo della memoria scelto per la visita.
Periodo di svolgimento dell'attività Nel corso dell’anno scolastico
Costi

Gratuito

Modalità di adesione Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente Ufficio Progetti educativi 3-14 anni – Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione.

Titolo I Monumenti ai caduti delle guerre mondiali sul confine orientale
Tipologia Laboratorio di arte e storia
Descrizione dell'attività Passeggiate storiche tra i monumenti ai caduti della prima e seconda guerra mondiale presenti nel territorio urbano, provinciale e regionale.
Obiettivi

1. Sviluppo delle competenze riguardanti la conduzione di attività di ricerca e approfondimento a carattere interdisciplinare nel confronto con i beni culturali (storia, geografia, storia dell'arte).

2. Acquisizione della metodologia di rilevamento dei beni culturali.

3. Educazione alla consapevolezza dei rapporti tra le testimonianze locali e la storia nei suoi aspetti culturali, ideologici, storico-artistici, politici.

Argomenti trattati

1.    Intervento didattico in classe sul contesto storico di riferimento, sulle strategie della memoria sottese alla progettazione e alla costruzione dei monumenti; presentazione di materiali per lo studio e approfondimento dei monumenti prescelti in collaborazione con il docente di disegno o di storia dell'arte.

2.    Visita a un monumento a scelta: a. Sacrario militare di Redipuglia (più il Colle S. Elia e Museo della Grande guerra); b. Ara Pacis di Medea; c. Tempio nazionale dei caduti e dispersi di Russia a Cargnacco; d. Tempio ossario e Monumento alla Resistenza a Udine; e. Risiera di San Sabba a Trieste e Monumento alla “foiba” a Basovizza; f. Sacrario memoriale dei caduti jugoslavi a Gonars.

3.     Elaborazione di testi scritti o grafica dei monumenti visitati.

Classi destinatarie Studenti della Scuola secondaria di primo e secondo grado
Numero massimo di adesioni Cinque classi
Numero di interventi per ciascuna classe Un modulo di due ore per l'intervento in classe. Uscita didattica (in mattinata o nell'arco della giornata, in base alle caratteristiche della visita)
Numero massimo di alunni per intervento

Gruppo classe

Luogo di svolgimento degli interventi In aula, nell'istituto scolastico di appartenenza e nel luogo della memoria scelto per la visita
Periodo di svolgimento dell'attività Nel corso dell’anno scolastico
Costi

Gratuito

Modalità di adesione Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente Ufficio Progetti educativi 3-14 anni – Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione.

Titolo A Scuola d’Europa
Tipologia Percorso didattico
Descrizione dell'attività Percorso tematico con lavori ed esercizi strutturati,  teso a introdurre gli studenti alla comprensione di cosa voglia dire essere cittadini europei mettendoli in grado di cogliere   le responsabilità e i problemi che il processo d’integrazione europea comporta.
Obiettivi

1.    Fornire un quadro del processo di unificazione europea affrontando anche aspetti, come quello economico e giuridico, importanti per la formazione del cittadino.

2.    Favorire l’acquisizione delle conoscenze non solo sul piano teorico ma anche pratico (cambiamenti nella vita quotidiana indotti dall’unificazione europea).

3.    Sviluppare o rafforzare una serie di abilità disciplinari e trasversali  utili per la formazione generale delle strutture cognitive e metacognitive degli studenti.

Argomenti trattati Europa: storia di un’idea; le  tappe salenti del processo di unificazione europea; le istituzioni europee; il mercato unico; la moneta unica europea;  il futuro dell’Unione europea.
Classi destinatarie Classi quinte della Scuola primaria. Classi terze della Scuola secondaria di primo grado.
Numero massimo di adesioni Dieci classi
Numero di interventi per ciascuna classe Tre  moduli di due ore
Numero massimo di alunni per intervento Il gruppo classe
Luogo di svolgimento degli interventi In aula, nell’Istituto di appartenenza
Periodo di svolgimento dell'attività Nel corso dell’anno scolastico
Costi

Gratuito

Modalità di adesione Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente Ufficio Progetti educativi 3-14 anni – Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione.

Titolo La  Costituzione raccontata
Tipologia Percorso didattico
Descrizione dell'attività Studio e interpretazione della Costituzione italiana attraverso il coinvolgimento attivo degli studenti, invitati a comporre storie  e/o a disegnarle messe in rapporto con gli articoli della Costituzione. Partendo dalla realtà, dal quotidiano,  i cittadini-studenti, immaginando storie, verificano l’applicazione o la negazione delle norme costituzionali. 
Obiettivi

a.    Conoscere  il contesto storico in cui nasce la Carta costituzionale e il dibattito costituente che ha portato alla stesura della stessa.

b.    Rileggere e comprendere il significato degli articoli della Costituzione Italiana.

c.    Rappresentare con storie e immagini i principi che regolano il nostro vivere collettivo, rileggendo le problematiche alla luce della realtà quotidiana.

Argomenti trattati

Studio della Costituzione italiana; conoscenza del contesto storico/politico di realizzazione; composizione di trame narrative tratte dalla quotidianità o da avvenimenti di cronaca rimasti particolarmente impressi o di cui gli studenti sono stati testimoni. 

Classi destinatarie Classi terze della Scuola secondari a di primo grado.
Numero massimo di adesioni Cinque classi
Numero di interventi per ciascuna classe Quattro moduli di due ore (8 ore)
Numero massimo di alunni per intervento Un gruppo classe
Luogo di svolgimento degli interventi

In aula, nell’Istituto di appartenenza.

Periodo di svolgimento dell'attività Nel corso dell’anno scolastico
Costi

Gratuito

Modalità di adesione Modulo on line - SCARICA IL PDF DI QUESTA SCHEDA
Ufficio proponente Ufficio Progetti educativi 3-14 anni – Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione.