Salta al contenuto

 Educazione e Giovani

Con tre progetti rivolti a ragazzi e ragazze italiani e stranieri di 16 e 17 anni residenti in Friuli Venezia Giulia, il Comune di Udine aderisce al bando regionale per il Servizio Civile Solidale dando la possibilità ai giovani di fare un’esperienza di volontariato in diversi ambiti: culturale, sociale, ludico e di animazione. 
Ragazze e ragazzi interessati hanno tempo fino alle ore 14.00 del 31 maggio per presentare domanda. 

A partire dai primi giorni di luglio l’amministrazione comunale accoglierà complessivamente 9 giovani volontari. Il servizio potrà essere svolto durante l’intero anno scolastico per un totale di 360 ore oppure nel solo periodo estivo per un impegno complessivo di 240 ore. 

  • Tre giovani saranno inseriti presso il progetto “I servizi educativi: vicino alle famiglie e ai giovani”; si svolgerà principalmente nell’ambito del Punto Incontro Giovani di viale Forze Armate 6 a Udine, ossia del centro di aggregazione giovanile comunale dedicato particolarmente alla fascia d'età 10-21 anni e delle relative azioni di animazione territoriale nel quartiere Aurora. Una parte del servizio sarà dedicato quest'anno a supportare le famiglie dei minori nelle fasi di iscrizione telematica al doposcuola e alla ristorazione scolastica per l'anno scolastico 2018-19. Tale attività si svolgerà presso il Servizio Servizi Educativi del Comune di Udine in viale Ungheria 15 (progetto estivo da 240 ore);
  • Due giovani saranno inseriti nell’ufficio di Progetto O.M.S. “Città Sane”, con compiti di supporto organizzativo nella realizzazione di iniziative ed eventi di promozione della salute in città, nella preparazione di materiale informativo e pubblicitario, in attività di segreteria (progetto estivo da 240 ore);
  • Quattro giovani saranno inseriti presso la Ludoteca Comunale e il Ludobus con compiti di supporto organizzativo nell’ambito delle attività svolte dagli animatori del Ludobus e servizio pomeridiano presso la struttura della Ludoteca in via del Sale (progetto annuale da 360 ore). 

La Regione garantisce la copertura assicurativa ed un assegno finale ai volontari. Il servizio prevede una fase formativa, oltre all’esperienza sul campo.

Oltre ai progetti del Comune di Udine vi sono altri progetti in città e in regione, tra i quali i ragazzi e le ragazze sono liberi di scegliere indipendentemente dal comune di residenza. Per conoscere l’elenco dei progetti approvati e leggere integralmente il bando, si visiti il sito www.infoserviziocivile.it 

Tutti i giovani che alla data del 31 maggio abbiano già raggiunto i 16 anni e non ancora compiuto 18 anni, possono presentare una sola domanda di partecipazione, pena l’esclusione da ogni progetto. I partecipanti saranno invitati a un colloquio selettivo e solo all’attivazione dell’assicurazione il servizio civile solidale potrà prendere avvio. 

La scadenza per le candidature, che devono essere presentate in carta semplice utilizzando il modello allegato al Bando regionale, è fissata alle ore 14.00 del 31 Maggio 2018.

Le domande relative ai progetti del Comune di Udine devono pervenire all’Ufficio Protocollo in via Lionello 1 - 33100 Udine (orari: da lun a ven 8.45 - 12.15; lun e giov 15.15 – 16.45) entro e non oltre le ore 14.00 del 31 maggio 2018.

Ragazzi e ragazze possono fare riferimento anche ai punti informativi messi a disposizione dal Comune:

  • Centro di Aggregazione P.I.G. (0432-582109), viale Forze Armate 6, dal lunedì al giovedì (16.00-18.30);
  • Informagiovani (0432-292329), viale Ungheria 39, lunedì, martedì e giovedì 15.00-18.00.

Scarica il volantino