Salta al contenuto

 Amministrazione Trasparente

 

  GESTIONE
  RESIDUI COMPETENZA TOTALE
Fondo iniziale di cassa

53.997.337,54

RISCOSSIONI

26.926.821,88

151.190.672,79

178.117.494,67

PAGAMENTI

44.475.763,04

127.393.142,81

171.868.905,85

Fondo di cassa al 31/12/2015 60.245.926,36
RESIDUI ATTIVI 17.422.588,74

22.095.277,99

39.517.866,73

Somma

99.763.793,09

RESIDUI PASSIVI 2.508.531,39

42.631.351,16

45.139.882,55

Fondo Pluriennale vincolato spese correnti 5.169.844,35
Fondo Pluriennale vincolato spese in conto capitale 9.458.863,31
Avanzo di amministrazione al 31/12/2015

39.995.202,88

 
COMPOSIZIONE DEL RISULTATO DI AMMINISTRAZIONE al 31.12.2015
Parte accantonata:  
- fondo crediti di dubbia esigibilità al 31.12.2015 14.280.000,00
- accantonamento fondi rischi da contenzioso 1.520.000,00
- altri accantonamenti rinnovo CCRL 260.000,00
- accantonamento indennità fine mandato 14.870,56
B) Totale parte accantonata 16.074.870,56
   
Parte vincolata:  
- vincoli derivanti da leggi e dai principi contabili 8.191.385,23
- vincoli derivanti da trasferimenti 8.010.003,91
- vincoli derivanti dalla contrazione di mutui 2.679.503,03
- vincoli formalmente attribuiti all'ente 2.645.939,34
- altri vincoli da specificare 4.000,00
C) Totale parte vincolata 21.530.831,51
   
Parte destinata agli investimenti 1.388.926,41
D) Totale destinata agli investimenti 1.388.926,41
   
E) TOTALE PARTE DISPONIBILE (E=Avz-B-C-D) 1.000.574,40
   


 

DETERMINAZIONE DELL'AVANZO SULLA BASE DELLE ELIMINAZIONI DI ENTRATA E DI SPESA, CON AGGIUNTA L'AVANZO ACCERTATO AL 31.12.2015 E NON IMPIEGATO
 
(A) La gestione di competenza registra un saldo positivo di € 35.660.451,31 così derivante:
minori entrate correnti

(-) 2.341.694,13 

 
eliminazione spese correnti (tit. 1° e 3° )

(+) 17.275.997,14 

 
differenza  

(+) 14.934.313,01

minori spese in conto capitale, al netto delle spese correlate ad entrate non accertate ai titoli 4° e 5°        

(+) 20.726.138,30

Saldo gestione competenza (A)  

(+) 35.660.451,31

 
(B) La gestione residui presenta un saldo negativo di  -€ 3.074.141,11 così derivante:
minori entrate correnti

(-) 150.651,37

 
eliminazione spese Tit. 1° e Tit 3°

(+) 890.769,15

 
differenza  

(+) 740.117,78

minori entrate comprese nelle partite di giro,
al netto delle corrispondenti  minori spese    

 

 (+) 6.228,26
minori spese in conto capitale al netto delle entrate
del titolo 4° (alienazione di beni e trasferimenti di capitali) e
del titolo 5° (assunzione di prestiti)

 

 (-) 3.820.487,15
Saldo gestione residui (B)  

(-) 3.074.141,11

 
(C) Avanzo di Amministrazione accertato al 01/01/2015 e non impiegato  

(+) 22.037.600,34

     
TOTALE   (+) 54.623.910,54
     
Fondo Pluriennale Vincolato   (-) 14.628.707,66
     
AVANZO DI AMMINISTRAZIONE 2015  

(+) 39.995.202,88




AVANZO DI AMMINISTRAZIONE ULTIMO QUADRIENNIO

DESCRIZIONE ANNO 2012 ANNO 2013 ANNO  2014 01.01.2015 (dopo riaccertam.) ANNO 2015
Avanzo accertato

9.912.181,34

 12.478.542,43

20.067.941,22

41.954.912,70

39.995.202,88

Avanzo applicato al bilancio successivo, di cui:

3.697.653,11

3.019.809,00

            

19.917.312,35

12.006.177,36

- Spese correnti non ripetitive

3.595.530,11

1.073.409,00

 

6.062.954,02

5.294.965,88

- Spese di investimento

102.123,00

1.946.400,00

 

13.854.358,33

6.711.211,48

grafici Avanzo di Amministrazione